Sciopero aerei Alitalia 22 settembre 2016 ci sarà? Le ultime news sulla protesta, gli orari e voli garantiti

Chiara Troncarelli

20 Settembre 2016 - 15:35

condividi

Sciopero Alitalia: gli ultimi aggiornamenti sullo sciopero aerei del 22 settembre. Tutte le info sulle fasce orarie dello sciopero e su quali sono i voli garantiti.

Lo sciopero aerei Alitalia annunciato per giovedì 22 settembre ci sarà o sarà annullato? Giovedì 22 settembre i voli Alitalia sono a rischio?

Sono queste le domande che i clienti e passeggeri Alitalia si stanno facendo in questi giorni dopo i continui annunci e le successive revoche sullo sciopero aerei Alitalia previsto per giovedì 22 settembre 2016.

Lo sciopero aerei Alitalia, confermato per giovedì 22 settembre, è stato infatti in un primo momento annullato dalle sigle sindacali Filt-Cgil, Fit-Cisl, Uil Trasporti e Ugl, ma adesso sembra essere invece confermato: lo sciopero durerà 24 ore e i piloti e assistenti di volo incroceranno le braccia causando non pochi disagi ai viaggiatori che rischieranno di vedersi cancellati voli Alitalia.

E’ ormai scontro diretto tra i vertici Alitalia e le sigle sindacali Anpac Anpav e Usb, che non intendono annullare lo sciopero nazionale di 24 ore facendo così infuriare l’AD Alitalia Cramen Ball che li accusa di mettere a serio rischio il futuro di Alitalia.

Ma vediamo tutte le informazioni utili sullo sciopero aerei Alitalia, sulla protesta, gli orari e voli garantiti.

Sciopero Alitalia 22 settembre 2016 ci sarà?

A confermare lo sciopero della compagnia di volo Alitalia che si terà giovedì 22 settembre sono le sigle sindacali Anpac, Anpav e Usb che non hanno accettato la firma dell’accordo sulla vertenza che sta interessando il personale Alitalia.

Disagi in arrivo quindi per chi deve recarsi in aeroporto e volare Alitalia nella giornata di giovedì 22 settembre.

La questione sciopero Alitalia ha scatenato la reazione dell’AD Cramer Ball che dopo la firma dell’accordo di domenica, sperava nella revoca dello sciopero aerei Alitalia:

Non posso far altro che definire questa decisione dell’Anpac pura follia, per una compagnia aerea che attualmente perde 500mila euro al giorno

L’AD Alitalia è convinto che lo sciopero del trasporto aereo previsto per giovedì prossimo causerà pensanti ricadute economiche per la compagnia di bandiera italiana oltre a creare disagi a tantissimi clienti che si recheranno in aeroporto per prendere voli a rischio.

I motivi che hanno portato i sindacati Anpac, Anpav e Usb a proclamare lo sciopero Alitalia sono stati i licenziamenti di assistenti di volo, concessioni viaggi per i dipendenti e alcune decisioni aziendali sul lavoro notturno dei dipendenti.

Sulla questione sciopero Alitalia è intervenuto anche il ministro dei trasporti Graziano Delrio che valuterà la possibilità di una precettazione:

Nessuno vuole comprimere il diritto dei lavoratori ma è assurdo che si metta in discussione il diritto alla mobilità in quanto sono entrambi diritti costituzionali che vanno contemperati.

Sciopero Alitalia: quali sono i voli garantiti ?

Durante la giornata di giovedì 22 settembre ci saranno voli garantiti, come precisato dall’Enac, Ente Nazionale Aviaziona Civile: durante lo sciopero saranno infatti garantite le fasce orarie di tutela, dalle ore 7 alle 10 e dalle ore 18 alle 21, nelle quali i voli saranno effettuati.

Quali sono i voli garantiti durante lo sciopero Alitalia del 22 settembre?

  • i voli nazionali con arrivo a destinazione in corso al momento dell’inizio dello sciopero;
  • i voli internazionali con orario stimato di arrivo entro 30 minuti dall’inizio dello sciopero;
  • i voli schedulati in partenza in orari antecedenti ad inizio astensione e ritardati per cause non dipendenti dalle parti;
  • i voli ricompresi nelle prestazioni indispensabili per trasporto di merci deperibili, beni di necessità, medicinali.

Per maggiori informazioni si può chiamare il numero assistenza Alitalia 892010 (dall’Italia, a pagamento) o +390665649 per chi chiama dall’estero.

Argomenti

Iscriviti a Money.it