Sciopero Atac e Roma Tpl 2 ottobre 2015: orari e informazioni. A Roma mezzi fermi per 24 ore

Venerdì 2 ottobre 2015 è in arrivo a Roma un altro sciopero di 24 ore dell’Atac e di Roma Tpl. Ecco gli orari e tutte le informazioni aggiornate sul blocco di bus e metro.

Oggi, venerdì 2 ottobre 2015, è in corso il nuovo sciopero dei trasporti a Roma . Sono già molti i disagi causati a Roma dal primo sciopero di autunno dei mezzi Atac e Roma Tpl.

Gli utenti dei trasporti pubblici di Atac e Tpl lamentano già le conseguenze dello sciopero, mentre tra le strade della città di Roma il traffico rallenta il percorso dei pochissimi autobus in funzione.

Per evitare le conseguenze dello sciopero dei mezzi a Roma di venerdì 2 ottobre 2015 ecco l’orario e tutte le informazioni sul blocco del trasporto pubblico.

Lo sciopero coinvolgerà sia i lavori Atac e sia i lavoratori Roma Tpl. Oltre ai disagi recati dallo sciopero dell’Atac, il traffico di Roma in questi giorni potrebbe subire dei rallentamenti vista la decisione del Comune di Roma di indire due giornate di circolazione a targhe alterne.

Sciopero Atac Roma venerdì 2 ottobre 2015: gli orari

Sarà di 24 ore lo sciopero indetto per venerdì 2 ottobre dall’Atac, con il rispetto delle consuete fasce di garanzie.
Metro e bus si fermeranno quindi dalle 8:30 alle 17, e dalle 20 fino a fine servizio.
A rischio stop oltre alle linee bus (compresi i bus periferici) e le metropolitane anche tram, filobus, e i treni della Roma-Lido, Termini-Centocelle e Roma-Civitacastellana-Viterbo, come è possibile leggere sul sito di Muoversi a Roma.

Sciopero Roma Tpl venerdì 2 ottobre 2015: gli orari

Venerdì 2 ottobre oltre allo sciopero dei mezzi Atac è atteso anche lo sciopero dei mezzi Roma Tpl.
Sono diverse le sigle che hanno indetto lo sciopero dei mezzi della società che gestisce il trasporto pubblico nelle periferie. Di seguito tutte le informazioni sugli orari:

- Usb - Roma Tpl e consorziate - dalle 8.30 alle 17.00 e dalle 20.00 a fine servizio.

- Sul - Roma Tpl e consorziate - dalle 8.30 alle 17.00 e dalle 20.00 a fine servizio.

- Filt-Cgil, Fit-Cisl, Uiltrasporti - Roma Tpl scarl, Cotri - dalle 8.30 alle 17.00 e dalle 20.00 a fine servizio.

- Faisa-Cisal - Roma Tpl Scarl - dalle 8.30 alle 17.00 e dalle 20.00 a fine servizio.

Sciopero Atac e Roma Tpl venerdì 2 ottobre 2015: i motivi della protesta
Dopo la precettazione dei lavoratori da parte del Prefetto di Roma Gabrielli in occasione dello sciopero Atac indetto lo scorso 15 settembre e la conseguente revoca dello stesso, la sigla sindacale Usb ha proclamato un’altra giornata di protesta per venerdì 2 ottobre.

Lo sciopero Atac e Roma Tpl di venerdì 2 ottobre è stato indetto come forma di protesta dei lavoratori contro la privatizzazione del trasporto pubblico locale minacciata dall’amministrazione Marino.
Nel comunicato dell’Usb si legge infatti:

«Al centro dell’agitazione tre punti: no alla privatizzazione delle attività di interesse collettivo; riconoscimento pieno del ruolo e della dignità dei lavoratori dei servizi; difesa del diritto di sciopero e delle agibilità sindacali. Lo sciopero è la risposta alle ripetute esternazioni del sindaco e di altri esponenti della Giunta contro i lavoratori, siano essi i vigili urbani, gli addetti alla raccolta dei rifiuti, le maestre d’asilo, gli operatori dei Musei o i macchinisti e gli autisti del trasporto locale. Questo clima di intimidazione, sostenuto dai media locali e dalla precettazione prefettizia ha l’ormai esplicito intento di lasciare mano libera ai progetti di vendita dei beni comuni di Roma.»

Iscriviti alla newsletter Lavoro e Diritti

Argomenti:

Sciopero Roma Atac

Condividi questo post:

Trading online
in
Demo

Fai Trading Online senza rischi con un conto demo gratuito: puoi operare su Forex, Borsa, Indici, Materie prime e Criptovalute.