Rinnovo reddito di cittadinanza: quando la domanda e con quale ISEE?

Lorenzo Rubini

3 Dicembre 2020 - 11:17

condividi
Facebook
twitter whatsapp

Quando va presentata la domanda del reddito di cittadinanza? C’è bisogno di rifare l’ISEE?

Rinnovo reddito di cittadinanza: quando la domanda e con quale ISEE?

Tutti coloro che hanno presentato la prima domanda di reddito di cittadinanza tra marzo e maggio 2019, si sono trovati con il sussidio in scadenza tra settembre e novembre 2020. Trascorsi i primi 18 mesi di fruizione del beneficio, infatti, è necessario presentare nuova domanda di reddito di cittadinanza dopo 1 mese di sospensione.

Rispondiamo ad una lettrice di Money.it che ci scrive:

“Salve, volevo chiederle se il mio ultimo pagamento finisce dopo la ricarica del 27 novembre avendolo avuto per 18 mesi quando devo rifare la domanda..e con quale ISEE...2020 o 2021? Grazie. ”

Rinnovo reddito di cittadinanza, con quale ISEE?

La normativa vuole che una volta percepiti i primi 18 mesi di reddito di cittadinanza, si possa presentare domanda di rinnovo per il sussidio rispettando la sospensione di 1 mese, durante il quale il sussidio non verrà erogato.

Se ha ricevuto l’ultima ricarica del reddito di cittadinanza, quindi, a fine novembre, il mese di sospensione sarà dicembre. Mese durante il quale, però, può presentare domanda di rinnovo del beneficio per ricominciare a vederselo erogare a partire da gennaio.

Se presenta domanda di rinnovo a dicembre dovrà utilizzare l’ISEE in corso di validità, lo stesso che ha rinnovato a gennaio 2020 per continuare a fruire del reddito di cittadinanza, fermo restando che entro la fine di gennaio 2021 dovrà rinnovare anche la dichiarazione ISEE.

Se, invece, decide di presentare domanda di rinnovo del reddito di cittadinanza a gennaio, percependo la prima erogazione della nuova tranche di 18 mesi a febbraio, dovrà utilizzare l’ISEE 2021, che si baserà sui redditi e sul patrimonio del 2019. In questo caso, ovviamente, il rinnovo dell’ISEE le sarà richiesto soltanto entro fine gennaio 2022.

«Se hai dubbi e domande contattaci all’indirizzo email chiediloamoney@money.it»

Iscriviti alla newsletter

Money Stories