Revolut Soggiorni arriva in Italia: la funzione per prenotare le vacanze in app

9 Settembre 2021 - 06:30

condividi

Prenotare una vacanza direttamente su Revolut e ottenere fino 10% di cashback: si può fare anche in Italia. Così la super app finanziaria apre al settore viaggi e sfida Booking e Airbnb.

Revolut Soggiorni arriva in Italia: la funzione per prenotare le vacanze in app

Revolut, la super app finanziaria con più di 16 milioni di clienti nel mondo, mette la sua bandierina anche nel settore dei viaggi portando la nuova funzionalità Soggiorni in Italia e in Europa. Disponibile finora solo per i clienti del Regno Unito dove sta avendo successo, Soggiorni di Revolut consente di prenotare alloggi per le proprie vacanze, da case a hotel, da b&b economici a resort di lusso, direttamente dall’app, ottenendo anche un cashback istantaneo fino al 10%.

L’annuncio segue il round di $800 milioni chiuso lo scorso luglio che ha fatto schizzare la valutazione di Revolut a $33 miliardi.

Procede così il piano di Revolut per avere successo in un mercato fintech sempre più affollato: offrendo qualcosa che la maggior parte dei competitor non offre. Ma di conigli nel cappello la preziosissima fintech ne ha diversi. Di recente il fondatore e CEO di Revolut, Nikolay Storonsky, ha fatto sapere che nel futuro dell’azienda c’è spazio anche per il mercato del BNPL (“Buy now pay later”), ossia i pagamenti a rate per gli acquisti online.

Soggiorni di Revolut arriva in Italia: come funziona

La funzionalità Soggiorni di Revolut permette agli utenti dell’app di prenotare un alloggio utilizzando la stessa piattaforma che usano per effettuare pagamenti, bonifici, ricevere lo stipendio, investire, gestire il budget e risparmiare.

Per il servizio Revolut non addebita costi di prenotazione e offre anche un cashback istantaneo del 10% per i clienti Premium e Metal.

Si tratta di una funzionalità unica nel panorama delle startup fintech, e l’intenzione annunciata è quella di aggiungere altre opzioni utili per chi viaggia, come prenotazione di voli, noleggio auto ed esperienze. Opzioni che renderebbero Revolut competitor di giganti del settore come Booking, Expedia o Airbnb.

Revolut è già considerata una delle migliori carte conto per chi viaggia molto grazie all’assenza di commissioni nascoste, alla possibilità di prelevare all’estero senza costi extra e di fare acquisti in valute straniere al tasso di cambio reale.

Argomenti

# App
# Hotel

Iscriviti a Money.it