Cos’è il BNPL (Buy Now Pay Later) e come funziona

6 Settembre 2021 - 12:13

condividi

Acquista ora, paghi dopo: sono sempre di più le società che permettono di farlo. Ecco cos’è il BNPL (Buy Now Pay Later), come funziona e le cose da sapere per comprare consapevolmente.

Cos'è il BNPL (Buy Now Pay Later) e come funziona

BNPL, aka Buy Now Pay Later, ovvero Compra ora, paghi dopo: è questa una delle tendenze dei pagamenti digitali più in rapida crescita negli ultimi anni. Utilizzato soprattutto dai Millenials e dalla Generazione Z che vogliono comprare vestiti, accessori, dispositivi tecnologici ma non hanno abbastanza soldi, il BNPL - come suggerito dal nome stesso - permette ai consumatori di ottenere il prodotto senza pagare nulla in anticipo. Tutto quello che bisogna fare è impegnarsi in un piano rateale a breve termine e rispettare le scadenze dei pagamenti, pena il pagamento di penali e commissioni.

Vediamo cos’è, come funziona il Buy Now Pay Later, quali sono le società principali che lo offrono e i pro e contro di questa modalità di acquisto.

Cos’è BNPL (Buy Now Pay Later)

È un tipo di finanziamento a breve termine offerto dai siti di e-commerce che consente all’utente di ottenere il prodotto che desidera pagandolo a rate e senza interessi. Tra i servizi BNPL più famosi troviamo Klarna e Scalapay, che si possono scegliere come modalità di pagamento al momento del carrello sui più noti negozi online (ma sono disponibili anche nei negozi fisici).

Si tratta di una comoda alternativa alla carta di credito e anche più accessibile e più conveniente visto che non sono previsti interessi e le uniche commissioni si applicano nel momento in cui il pagamento avviene dopo la data di scadenza.

Servizi BNPL nel 2021

Ecco i principali servizi di BNPL attivi nel 2021:

  • Affirm
  • Sezzle
  • Afterpay
  • Klarna
  • Scalapay
  • Four
  • Zip (ex Quadpay)

È il fornitore di pagamenti a mettersi d’accordo con lo store e a pagare tutto l’importo dell’ordine al momento dell’acquisto da parte del cliente, assumendosi i rischi.

Non tutte le società di BNPL sono uguali: ogni servizio ha i suoi termini e condizioni, ma possiamo dire che grossomodo le modalità di funzionamento seguono uno schema condiviso.

Vediamo nel dettaglio come funziona il BNPL e quali sono vantaggi e potenziali rischi.

BNPL: come funziona il compra ora, paghi dopo

Sicuramente vi sarà capitato di vedere l’opzione Paga in 3 rate con Scalapay o con Klarna al momento del checkout mentre fate acquisti in rete. Ebbene, scegliendo questa modalità di pagamento si va a dilazionare la spesa in 3 mesi, pagando 3 rate uguali ogni mese senza interessi. Le rate vengono addebitate in automatico ogni 30 giorni sulla carta di debito o di credito indicata al momento del pagamento.

Per utilizzare i servizi di Acquista ora paghi dopo bisogna essere maggiorenni, registrarsi e creare un conto pagamento associato all’account. Sono accettate le principali carte prepagate e carte di credito e debito. È necessario fornire nome e cognome, indirizzo email, numero di telefono, data di nascita e indirizzo di fatturazione

Come abbiamo detto non sono previsti interessi, ma attenzione:

Bisogna pagare commissioni nel caso di mancato pagamento o pagamento in ritardo della rata.

Ad esempio nel caso di Scalapay, se il pagamento viene effettuato con oltre 24 ore di ritardo vengono addebitati 6 euro, dopo 9 giorni di ritardo è prevista una commissione fino a un massimo di 12 euro.

Con Klarna se non si paga la rata in tempo è prevista una commissione di 3 euro per rata se l’importo totale dell’acquisto è inferiore a 100 euro; di 5 euro per rata se l’ordine costa tra i 100 e i 199,99 euro, e di 8 euro per rata per ordini dai 200 euro in su. In caso di cliente moroso, Klarna si rivolge a società di recupero crediti.

BNPL: pro e contro

Sicuramente ci sono dei vantaggi nel Buy now pay later:

  • la possibilità di portare a casa articoli subito e pagare in seguito;
  • l’assenza di interessi se i pagamenti sono fatti in tempo e se l’intero importo viene saldato entro la fine del periodo di prestito;
  • si tratta di un’ottima opzione per acquisti imprevisti o di emergenza.

Dall’altro lato però bisogna considerare anche i possibili rischi e svantaggi di questo tipo di credito a consumo. Tra questi:

  • la tendenza a comprare cose che non servono davvero e a fare acquisti impulsivi;
  • può essere difficile ricevere un rimborso se il prodotto non arriva o è difettoso perché in questo caso bisogna interagire sia con il rivenditore che con il servizio BNPL;
  • può essere più complicato riuscire a monitorare le proprie spese se si è attenti al budget mensile;
  • può indurre ad accumulare debiti e portare la gente a spendere di più di quanto può permettersi, anche se si tratta di piccole cifre.

Argomenti

Iscriviti a Money.it