Realtà virtuale: Nissan studia l’Invisible-to-Visible con DOCOMO

13 marzo 2019 - 16:12 |
13 marzo 2019 - 16:25 |

Nissan e DOCOMO testano su strada la tecnologia Invisible-to-Visible, che usa la realtà virtuale come ausilio alla guida e alla connettività tra persone.

Realtà e connettività 5G per incrementare la sicurezza e la connettività dei veicoli. È la tecnologia Invisible-to-Visible, che Nissan sta studiando insieme a DOCOMO - il più importante operatore telefonic giapponese - nel quadro della Nissan Intelligent Mobility, la roadmap strategica con la quale il Costruttore nipponico che definisce la propria visione su alimentazione, guida e connessione dei veicoli.

Il primo test della tecnologia Invisible-to-Visible si è tenuto sul circuito “Grandrive” di Nissan - a Yokosuka in Giappone - e mostrato in occasione del CES di Las Vegas. Durante il test, l’ I2V è stata attivata su un veicolo in movimento in una prova su strada, utilizzando la connettività mobile di quinta generazione 5G di DOCOMO.

Lo scopo della tecnologia Invisible-to-Visible: in primo luogo, aumentare la sicurezza di guida utilizzando le informazioni fornite dai sensori del veicolo e dai dati cloud per creare della mappe in realtà virtuale; in secondo luogo, aumentare la connettività dei passeggeri con l’esterno dei veicolo anche ricorrendo ad avatar.

Più sicurezza e interazione grazie alla realtà virtuale e alla connettività

L’Invisible-to-Visible combina le informazioni raccolte dai sensori esterni e da quelli interni del veicolo con i dati contenuti nel cloud, rendendo visibile al guidatore anche la quello che normalmente non vedrebbe, come ad esempio quello che c’è dopo una curva o in fondo ad un lungo rettilineo. Oppure ancora dietro un ostacolo o un edificio.

Inoltre, l’I2V mette in contatto i passeggeri del veicolo con Metaverse, un mondo virtuale dove le persone possono interagire tramite avatar. In pratica, sarà possibile ricreare una proiezione tridimensionale di amici e parenti lontani, e con la realtà aumentata averli in macchina con la possibilità di interagirvi e avere compagnia.

Durante la prova su strada, sul veicolo Nissan NV350 Caravan l’I2V ha sfruttato la connessione 5G di DOCOMO ad ampia capacità e minima latenza per trasmettere i dati dell’avatar in modalità wireless all’interno del veicolo di prova in tempo reale.

Iscriviti alla newsletter

Trading online
in
Demo

Fai Trading Online senza rischi con un conto demo gratuito: puoi operare su Forex, Borsa, Indici, Materie prime e Criptovalute.

Money Stories