Raffaella Carrà: patrimonio, guadagni ed eredi

9 Luglio 2021 - 16:56

condividi

A chi andrà l’eredità di Raffaella Carrà, quanto ha guadagnato in vita grazie alla televisione e alla musica e a quanto ammonta il suo patrimonio? Bio e carriera della regina della TV italiana.

Raffaella Carrà: patrimonio, guadagni ed eredi

È incalcolabile l’immenso patrimonio che Raffaella Carrà ci lascia in eredità dal punto di vista umano, artistico e culturale ora che non c’è più. La regina della televisione italiana, famosa anche all’estero e sulle scene da 50 anni, resterà per sempre un’icona di stile e talento.

Una carriera lunghissima e brillante quella di Raffaella Carrà, che ha spaziato dal cinema alla canzone, dal ballo alla conduzione di popolari show. Alla sua morte sono tanti a chiedersi quanto ha guadagnato Raffaella Carrà tra straordinari successi musicali e televisivi, a quanto ammonta il suo patrimonio e chi sono gli eredi.

Ecco cosa si sa sui guadagni di Raffaella Carrà, patrimonio ed eredità.

Raffaella Carrà: patrimonio e guadagni

Per quanto riguarda il patrimonio immobiliare, Raffaella Carrà lascia una lussuosissima casa su tre piani a Roma nel quartiere di Vigna Clara, una villa all’Argentario a cui era affezionatissima e in cui ha vissuto per anni con il compagno Sergio Iapino, e un’altra proprietà in Toscana a Montalcino, in provincia di Siena.

Inserita anni fa tra i presentatori più ricchi della tv italiana, Raffaella Carrà, sempre molto riservata sulla sua vita privata, rispondeva così a chi le chiese quanto guadagnava, ipotizzando cifre da capogiro: “Sicuramente guadagno bene ma il mio è un duro lavoro. Il mio cosiddetto mega-contratto? Se sapessero quanto pago di tasse! E il rischio dove lo mettono? Mi rimbocco le maniche e cerco di attirare i telespettatori nei programmi serali”.

Come dimenticare quando Bettino Craxi chiese di ridurre lo stipendio della Carrà in Rai mentre la rete stava negoziando con lei un contratto triennale da 6 miliardi di lire. In quello stesso periodo Raffaella fu votata personaggio più amato d’Italia dopo il Papa: da qui il contratto milionario con Scavolini per la pubblicità della “cucina più amata dagli italiani”.

Attrice, ballerina, cantante, showgirl, conduttrice TV, testimonial pubblicitaria... dagli anni ’60 Raffaella Carrà ha saputo brillare in ogni forma di spettacolo guadagnando fama e ricchezza in Italia e all’estero. Dai programmi iconici come “Pronto, Raffaella?”, “Buonasera Raffaella”, “Carramba, che sorpresa!” e Carramba, che fortuna! ai brani intramontabili come “Tanti Auguri”, “A far l’amore comincia tu”, “Rumore”, “Pedro”, “Fiesta”, “Ma che musica maestro” con cui ha venduto in totale 60 milioni di dischi, la carriera di Raffaella Carrà è stata costellata di grandi successi.

Negli anni più recenti l’abbiamo vista a “The Voice of Italy” nelle vesti di coach, come ospite di Fabio Fazio a “Che tempi che fa” e da Carlo Conti a “Un Natale d’Oro Zecchino”. Nel 2019 è tornata in TV con un programma di interviste dal titolo “A raccontare comincia tu” andato in onda su Rai 3.

Chi sono gli eredi di Raffaella Carrà

Non si è mai sposata Raffaella Carrà, né ha avuto figli, anche se ha sempre sostenuto le adozioni a distanza grazie al programma Amore.

L’eredità di Raffaella Carrà va ai nipoti Matteo e Federica Pelloni, figli del fratello Renzo (il vero nome di Raffaella Carrà è infatti Raffaella Maria Roberta Pelloni). L’uomo è morto nel 2001 per un tumore al cervello e lei ha cresciuto i ragazzi come figli. A loro andrà quindi una parte dell’immenso patrimonio della Carrà, ma non si sa se prima di morire ha fatto testamento, lasciando una parte dei suoi averi in beneficienza o in eredità anche a persone esterne alla famiglia con cui è stata legata in vita. Tra queste potrebbe esserci l’ex compagno Sergio Japino, autore tv, regista e coreografo con cui Raffaella ha avuto una lunga storia d’amore. Anche quando si sono lasciati i due sono rimasti in ottimi rapporti, tanto che è stato proprio Japino a dare notizia della sua morte.

Trading online
in
Demo

Fai Trading Online senza rischi con un conto demo gratuito: puoi operare su Forex, Borsa, Indici, Materie prime e Criptovalute.

Iscriviti a Money.it

Money Stories