Quanto lasciare di mancia in hotel e ristorante

28 Luglio 2021 - 23:53

condividi

Lasciare la mancia in hotel o al ristorante può essere una gratificazione per un lavoratore che offre un servizio ben fatto: ma quanto lasciare di mancia?

Quanto lasciare di mancia in hotel e ristorante

Lasciare la mancia non costituisce un obbligo di legge in Italia. Tuttavia, esistono delle tacite regole per questa usanza che in alcuni Paesi come gli Stati Uniti è addirittura obbligatoria.

Per chi non è abituato, però, non è semplice capire quanto lasciare di mancia in hotel o al ristorante o anche in quale situazione o secondo quale galateo è più consono offrire il denaro aggiuntivo a chi sta offrendo un servizio.

Come lasciare la mancia: le regole di galateo

Lasciare una mancia in Italia non è obbligo, ma è una gratificazione per chi lavora in modo duro e si impegna perché tutto sia perfetto, specialmente nei servizi dove il rapporto col cliente conta molto, come potrebbe essere un bar, un ristorante o anche un hotel.

Per lasciare la mancia per un servizio - per esempio al tavolo - che ci ha particolarmente soddisfatti è buon costume farlo senza dare troppo nell’occhio e invadere o far sentire a disagio colui verso il quale è rivolto il gesto.

C’è da dire, però, che la prima regola è non essere troppo tirchi. In un mondo in cui la crisi si fa parecchio sentire, se abbiamo il piacere di poter mangiare in un ristorante, qualche euro in più come mancia non sarà per quella volta un problema economico. Anche se, a volte, anche piccole cifre possono essere gradite.

A chi si lascia la mancia?

La mancia si può lasciare - con una certa eleganza e senza mettere a disagio - a quel lavoratore che ha particolarmente soddisfatto il nostro bisogno e che merita un’attenzione particolare.

La mancia può essere vista come una gratificazione per un lavoro ben svolto o per l’estrema gentilezza del personale, dato che - com’è ben noto - la cortesia è la calamita per una clientela continuativa.

Le regole per capire quanto lasciare di mancia in hotel

In hotel è possibile lasciare la mancia al facchino che porta in camera il nostro bagaglio al momento dell’arrivo, come dimostrazione di apprezzamento verso il suo lavoro e per ringraziarlo.

In alternativa, se la stanza in hotel è particolarmente pulita o se si nota un servizio speciale, come potrebbe essere ad esempio un cioccolatino sul cuscino, potrebbe essere carino lasciare una mancia allo staff prima di lasciare l’hotel, alla fine del nostro soggiorno presso la struttura. Quanto lasciare di mancia dipende da noi e da quanto siamo stati soddisfatti del soggiorno e dell’accoglienza.

Per farlo, basterà lasciare una piccola somma di denaro sul comodino e, magari, di fianco ai questionari che a volte si trovano per capire se il soggiorno è stato gradito o meno dagli ospiti, in modo da migliorare il servizio.

Le regole per capire quanto lasciare di mancia al ristorante

Per lasciare la mancia al ristorante si può essere abbastanza eleganti da farlo arrotondando il resto. Ad esempio, se la spesa è 7 euro, si può decidere di lasciare 10, in modo da lasciare al cameriere che ci ha serviti 2 euro di mancia. Se non sono passati ancora a ritirare il tipico vassoio con lo scontrino, ci si può limitare a lasciare lì i soldi, sempre arrotondando in eccesso alla cifra tonda più vicina.

La regola è sempre quella del non invadere l’altro e mantenere il rispetto per il lavoro altrui, apprezzandolo se particolarmente gradito. Infatti, per quanto riguarda i ristoranti, il servizio è incluso al tavolo, ma un piccolo extra per il cameriere - qualora sia stato gentile - potrebbe segnare la linea di un tangibile ringraziamento. Molto dipende anche dalle nostre tasche: se avremo speso 37 euro solo per una colazione, non sarà un problema arrotondare a 40 per una volta.

Argomenti

# Hotel

Trading online
in
Demo

Fai Trading Online senza rischi con un conto demo gratuito: puoi operare su Forex, Borsa, Indici, Materie prime e Criptovalute.

Iscriviti a Money.it

Money Stories