Quanto costa il Festival di Cannes

Alessandro Cipolla

8 Luglio 2021 - 12:24

condividi

Ha preso il via la 74° edizione del Festival di Cannes: i costi della celebre kermesse cinematografica, quanto vale l’ambita Palma d’Oro e i prezzi dei biglietti.

Quanto costa il Festival di Cannes

Si è alzato il sipario sulla 74° edizione del Festival di Cannes, la manifestazione cinematografica per eccellenza in Europa insieme alle altrettanto celebri kermesse di Berlino e Venezia.

Dal 6 al 17 luglio saranno 24 i film in lizza per l’ambita Palma d’Oro, con la giuria che quest’anno sarà presieduta dal regista americano Spike Lee. L’Italia sarà rappresentata da Tre Piani, l’ultima opera di Nanni Moretti.

La pandemia ha spinto gli organizzatori del Festival ha optare per regole ferree, si accede solo con il Green Pass e sono vietati gli abbracci, ma il Covid non fermerà la consueta parata di stelle del cinema che sfilerà sulla passerella della Croisette.

Ma quali sono i costi del Festival di Cannes? Diamo uno sguardo alle spese, al valore della Palma d’Oro e al prezzo dei biglietti per poter assistere alle proiezioni dei film.

Festival di Cannes: i costi

Allestire un evento come il Festival di Cannes non è mai una cosa semplice, soprattutto in tempo di Covid. La pandemia in corso, ha spinto gli organizzatori a ridurre drasticamente gli eventi mondani in programma e a rivedere le capienze degli spettacoli.

In un periodo storico dove il mondo del cinema sta soffrendo molto, la kermesse di Cannes può essere senza dubbio un ottimo volano per riaccendere l’attenzione su un settore che sta vivendo una forte crisi.

Stando a un focus di Business Insider del 2019, un film in concorso al Festival di Cannes spende tra i 500.000 e il milione di dollari, soprattutto in cartelloni pubblicitari, sicurezza e spese di alloggio e viaggio.

Per organizzare il Festival, il Ministero della Cultura francese versa un contributo che, fino a qualche anno fa, era di 4 milioni di euro. Finanziamenti vengono elargiti anche dal Comune di Cannes e dalla Regione Provenza.

Ottimi incassi arrivano anche dall’affitto degli spazi commerciali, poi ci sono gli sponsor: quest’anno non hanno fatto mancare il proprio supporto marchi come L’Oréal, Air France, Canal+, Mastercard, Nestlé e Renault.

Nel periodo pre-pandemico, il budget totale del Festival di Cannes veniva stimato in 20 milioni di euro.

I biglietti

Un’importante voce di incassi per gli organizzatori del Festival è quella dei biglietti, che anni fa garantiva incassi anche di 4 milioni. Quest’anno però per la pandemia gli accessi saranno contingentati.

Sempre causa Covid, il box office del Festival è esclusivamente virtuale. In vendita ci sono così dei pacchetti che comprendono, oltre al biglietto per assistere alla proiezione, anche alloggio e autista.

Per una première, si può arrivare anche a 5.000 euro per il pacchetto mentre il prezzo aumenta per la cerimonio di chiusura: se poi si vuole partecipare anche al party conclusivo, potrebbero servire anche più di 10.000 euro.

Per chi non può permettersi cifre del genere, a partire dalle 21.30 i film sono trasmessi in maniera gratuita al Cinéma de la Plage, una suggestiva arena posta proprio sulla spiaggia di Cannes.

Quanto vale la Palma d’Oro

La Palma d’Oro che viene assegnata al vincitore del Festival di Cannes ha un valore non solo simbolico, ma anche economico visto che il suo costo si dovrebbe aggirare sui 20.000 euro.

Un altra stima invece, fatta da The Hollywood Reporter, parla di un costo di 27.000 dollari: secondo Chopard, è realizzata con 118 grammi di oro giallo etico 18 carati certificato “Fairmined”.

Argomenti

# Cinema
# Film

Iscriviti a Money.it

Trading online
in
Demo

Fai Trading Online senza rischi con un conto demo gratuito: puoi operare su Forex, Borsa, Indici, Materie prime e Criptovalute.