Ponti e festività 2022: ecco quando organizzare le ferie

Chiara Esposito

26 Dicembre 2021 - 19:54

condividi

Il calendario completo delle festività per programmare con largo anticipo ferie e viaggi e organizzare i propri weekend di relax.

Ponti e festività 2022: ecco quando organizzare le ferie

Tra i propositi del nuovo anno sono veramente in pochi a non inserire la voce “viaggi” o l’obiettivo “relax”. A fronte di due anni di pandemia più o meno rigida molti sognano soltanto la loro prossima avventura in totale sicurezza e spensieratezza. Per fare pronostici tanto accurati in realtà non ci sono ancora i presupposti materiali e le incognite sono molte, ma pensare positivo e dare uno sguardo ai giorni di festa per un’ipotetica partenza non fa mai male, anzi, da una parte ci rincuora.

Il 2021 del resto non è stato neanche troppo generoso sul fronte dei ponti e delle festività perché molte occasioni per evadere dalla routine concedersi un po’ di riposo, capitando proprio in corrispondenza del weekend, sono inevitabilmente scemate.

Abbiamo però un intero anno per recuperare, basta tenere d’occhio il calendario in modo tale da organizzarsi per tempo. Ecco perciò una panoramica completa dei giorni a disposizione nel 2022 con un’attenzione particolare ai periodi vantaggiosi per tutti i lavoratori.

Il calendario completo, tutte le date

Per una risposta secca, a colpo d’occhio, vi riportiamo qui di seguito il calendario completo comprensivo di giorno della settimana in cui cadrà ogni ponte e festività:

  • Capodanno: 1 gennaio, sabato
  • Epifania: 6 gennaio, giovedì
  • Pasqua: 17 aprile, domenica
  • Pasquetta: 18 aprile, lunedì
  • Festa della liberazione: 25 aprile, lunedì
  • Festa dei lavoratori: 1 maggio, domenica
  • Festa della Repubblica: 2 giugno, giovedì
  • Ferragosto: 15 agosto, lunedì
  • Giorno dei Santi: 1 novembre, martedì
  • Immacolata: 8 dicembre, giovedì
  • Natale: 25 dicembre, domenica
  • San Silvestro: 31 dicembre, sabato

Insomma, diverse le domeniche e i sabato del calendario festivo, ma qualche conquista rispetto al 2021 c’è e tocca a noi goderne pienamente. Covid permettendo.

Pasqua 2022: quando cade?

Pasqua nel 2022 sarà dopo metà aprile, più precisamente il 17 Aprile, durante la 15° settimana dell’anno. Questo perché l’equinozio di primavera 2022 sarà il 20 marzo e la prima Luna piena successiva all’equinozio ci sarà soltanto il 16 aprile.

La prima domenica a disposizione è proprio il giorno seguente mentre il lunedì di Pasquetta cadrà il 18 aprile. Per la scuola le vacanze di Pasqua a tal proposito si protrarranno da giovedì 14 aprile a martedì 19 aprile 2022 (compresi).

Non molti sanno però che la misurazione annuale di queste date, e quelle festive di conseguenza, avviene in accordo con la tradizione stabilita dal Concilio di Nicea dell’anno 325 ed è stata disposta in modo da non far coincidere la festa cristiana con quella degli Ebrei (celebrata nello stesso giorno del plenilunio).

Top e flop di quest’anno

Al netto di ciò possiamo ipotizzare alcuni ponti (aggiungendo quindi un giorno di ferie) per Epifania, festa della Repubblica, Ognissanti e Festa dell’Immacolata. Quest’ultima, cadendo di giovedì, potrebbe essere molto vantaggiosa soprattutto per le scuole. Spiraglio felice per i romani è infine la possibilità di un piccolo ponte in vista di San Pietro e Paolo (29 giugno) perché la ricorrenza capiterà di mercoledì.

Ottime notizie per tutta Italia invece soprattutto ad Aprile, mese in cui non sarà difficile ipotizzare un bel viaggetto primaverile vista la combo delle festività pasquali con la festa della Liberazione (lunedì 25 aprile).

Non benissimo invece per la Festa dei lavoratori che cade di domenica e poco vantaggiosi anche il primo e l’ultimo dell’anno che arrivano entrambi di sabato chiudendo il cerchio.

Detto questo: appuntatevi i periodi propizi!

Sostieni Money.it

Informiamo ogni giorno centinaia di migliaia di persone in forma gratuita e finanziando il nostro lavoro solo con le entrate pubblicitarie, senza il sostegno di contributi pubblici.

Il nostro obiettivo è poterti offrire sempre più contenuti, sempre migliori, con un approccio libero e imparziale.

Dipendere dai nostri lettori più di quanto dipendiamo dagli inserzionisti è la migliore garanzia della nostra autonomia, presente e futura.

Sostienici ora

Argomenti

# Lavoro
# Ferie

Iscriviti a Money.it