Poliziotto spinge anziano a terra, sangue dalla testa: la brutalità in un video

Fiammetta Rubini

05/06/2020

25/08/2021 - 10:39

condividi

Il video dell’anziano buttato a terra dalla polizia durante una protesta a Buffalo ha incastrato gli agenti, che sono stati sospesi dal servizio.

La brutalità della polizia in America ancora al centro della cronaca, mentre continuano le proteste per l’omicidio di George Floyd.

Un video girato a Buffalo, nello Stato di New York, mostra due agenti di polizia che spingono a terra un 75enne durante la manifestazione per i fatti di Minneapolis.

Nel video si vede un anziano avvicinarsi a una fila di poliziotti in tenuta antisommossa; a un certo punto viene spinto da un agente prima con un bastone e poi con la mano. L’uomo cade e finisce steso sul marciapiede, pochi secondi dopo si vede una pozza di sangue intorno alla sua testa.

Il filmato, girato da Mike Desmond, reporter della radio WBFO, ha ottenuto decine di milioni di visualizzazioni su Twitter, provocando una nuova ondata di indignazione e rabbia.

Buffalo, video uomo spinto a terra da polizia

Dal video non si capisce cosa dice l’uomo ai poliziotti quando si avvicina a loro; questi gli urlano di allontanarsi prima che uno o spinga brutalmente a terra.

L’anziano, che non è stato identificato pubblicamente ma che ha 75 anni secondo quanto riportato, è ricoverato in ospedale in condizioni gravi ma stabili, ha riferito il sindaco di Buffalo Byron Brown. I media locali riferiscono che il 75enne abbia riportato una lacerazione e una possibile commozione cerebrale.

I poliziotti sono stati sospesi

Stando alle fonti, l’incidente è avvenuto poco dopo il coprifuoco delle 20.00. Il sindaco ha detto di essere profondamente disturbato dal video. “Dopo giorni di proteste pacifiche e diversi incontri con i capi di polizia e i membri della comunità, l’episodio di questa sera è scoraggiante”, ha commentato.

Il governatore dello Stato di New York Andrew Cuomo ha detto che si tratta di un fatto del tutto ingiustificato e assolutamente vergognoso, aggiungendo che “gli agenti di polizia devono far rispettare e non abusare della legge”.

I primi resoconti della polizia hanno parlato di un uomo rimasto ferito dopo essere inciampato e caduto, ma dopo aver visto il video il commissario di polizia di Buffalo Byron Lockwood ha ordinato un’indagine e sospeso i due poliziotti responsabili.

Argomenti

# Video