Pensione opzione donna: proroga della misura e finestra di attesa

Il regime sperimentale opzione donna permette il pensionamento anticipato delle lavoratrici che hanno almeno 58 anni se dipendenti, 59 se autonome.

Pensione opzione donna: proroga della misura e finestra di attesa

La legge di Bilancio 2020 ha previsto la proroga del regime sperimentale opzione donna per le lavoratrici che hanno raggiunto il requisito anagrafico e contributivo entro il 31 dicembre 2019. Quali sono le probabilità di una nuova proroga della misura?

Rispondiamo ad una lettrice di Money.it che ci scrive:

“Buonasera, volevo gentilmente sapere se, l’anno prossimo 2021, riesco ad andare in pensione con Opzione Donna, sono una Signora che sta lavorando come Amministrativa in un Ente Pubblico(Ospedale). A Fine Dicembre 2020, ho 37 anni di Lavoro, compio 58 anni il 18 Agosto 2020. Volevo sapere se devo dare un anno di Finestra prima di uscire, o dal momento che io ho già maturato i 35 anni, già da quasi 2 anni, se potevo uscire prima della Finestra di un anno.Ringrazio e porgo cordiali saluti.”

Pensione opzione donna, proroga e finestra

Non c’è alcuna certezza che l’opzione donna possa essere confermata anche per chi raggiunge i requisiti di accesso nel 2020.

Il dibattito sulla riforma pensioni, infatti, si è bloccato con l’inizio della pandemia da COVID-19 e al momento tutto appare molto incerto.

In ogni caso, partendo da presupposto che l’esecutivo non ha coperture da investire nella riforma previdenziale e dal fatto che l’opzione donna non richiede molti finanziamenti, visto che si ripaga da sola grazie alla penalizzazione che impone alle lavoratrici che la scelgano, l’ipotesi probabile (ma non sicura) è che questa possa essere davvero l’unica misura prorogata dalla Legge di Bilancio 2021.

Per saperlo con certezza, in ogni caso, è necessario attendere fine anno.

Per quel che riguarda, invece, la finestra di 12 mesi per la decorrenza del trattamento pensionistico, essa decorre dal raggiungimento di entrambi i requisiti richiesti.

Nel suo caso, avendo raggiunto soltanto quello contributivo, i 12 mesi inizieranno a decorrere dal momento che raggiungerà anche quello anagrafico, ovvero da agosto 2020.

«Se hai dubbi e domande contattaci all’indirizzo email chiediloamoney@money.it»

Argomenti:

Opzione donna

Iscriviti alla newsletter

Trading online
in
Demo

Fai Trading Online senza rischi con un conto demo gratuito: puoi operare su Forex, Borsa, Indici, Materie prime e Criptovalute.

Money Stories