Pensione con 12 anni di contributi, non sempre c’è il diritto

E’ possibile accedere alla pensione con soli 13 anni di contributi? Dipende da quando i contributi sono stati versati.

Pensione con 12 anni di contributi, non sempre c'è il diritto

La normativa previdenziale richiede nella generalità dei casi, un minimo di almeno 20 anni di contributi maturati per poter accedere alla pensione. In rari casi questo diritto è concesso anche in presenza di soli 15 anni di contributi grazie alle pensioni quindicenni in deroga, e con soli 5 anni di contributi grazie alla pensione di vecchiaia contributiva.

Rispondiamo ad una lettrice di Money.it che ci scrive:

“Buongiorno chiedo cortesemente se posso avere delucidazioni per la pensione ho 65 anni sono invalida all 81%ho 12 anni di contributi sono 13 anni che non ho potuto più lavorare e sono una commerciante quando posso chiedere la pensione di vecchiaia”

Pensione con 12 anni di contributi

Per accedere alla pensione di vecchiaia a 67 anni sono necessari almeno 20 anni di contributi maturati e nel suo caso, quindi, anche quando raggiungerà questa età non sarà possibile il pensionamento.

Non lavorando da più di 13 anni, poi, non rispetta neanche il requisito richiesto per accedere all’assegno ordinario di invalidità di almeno 3 anni di contributi maturati nei 5 anni che precedono la domanda.

La sua unica possibilità di pensionamento è costituita dalla pensione di vecchiaia contributiva che si può richiedere al compimento dei 71 anni se si è in possesso di almeno 5 anni di contributi.

Questa misura, però, richiede che il beneficiario abbia versato tutti i suoi contributi nel sistema contributivo puro, dopo il 31 dicembre 1995 (o nel caso si abbia una posizione aperta nella Gestione Separata richiedendo il computo in questa gestione).

Se i suoi 12 anni di contributi sono stati versati dal 1996 in poi e non è in possesso di nessun contributo versato prima di questa data, al compimento dei 71 anni può richiedere la pensione di vecchiaia contributiva.

Se non rientra in questa misura e rientra, invece, nel limite di reddito richiesto dalla normativa, potrebbe richiedere al compimento dei 67 anni l’assegno sociale.

«Se hai dubbi e domande contattaci all’indirizzo email chiediloamoney@money.it»

Argomenti:

Pensione

Iscriviti alla newsletter

Trading online
in
Demo

Fai Trading Online senza rischi con un conto demo gratuito: puoi operare su Forex, Borsa, Indici, Materie prime e Criptovalute.

Money Stories