Assegno ordinario di invalidità, percentuale e contributi per averlo

A chi spetta l’assegno ordinario di invalidità, quali sono i requisiti sanitari e contributi richiesti per poter avere diritto alla pensione?

Assegno ordinario di invalidità, percentuale e contributi per averlo

E’ bene sottolineare che l’assegno ordinario di invalidità è una pensione a tutti gli effetti che viene calcolata sul reale montante contributivo posseduto al momento della richiesta. Essendo una pensione, il titolare non può accedere a pensione anticipata ma dovrà attendere i 67 anni, quando si trasforma in pensione di vecchiaia. Ricordiamo, inoltre, che il beneficio è precluso per i dipendenti del pubblico impiego.

Rispondiamo ad un lettore di Money.it che ci chiede:

“Buongiorno,
Ho letto una vostra risposta e vorrei saperne di più se è possibile.
Ho 53 anni e una invalidità del 67% senza revisione, quindi potrò solo peggiorare.
Lavoro da sempre NO pubblico impiego con i libri come faccio a richiedere l’assegno e ne ho diritto?
Grazie”

Assegno ordinario di invalidità e requisiti

L’assegno ordinario di invalidità, ricordiamo, richiede requisiti bene precisi per poterne avere diritto.

Innanzitutto è bene sottolineare che spetta solo ai lavoratori invalidi che abbiano subito una riduzione della capacità lavorativa di almeno due terzi (almeno 67% di invalidità).

L’AOI, inoltre, richiede che il possibile beneficiario sia in possesso di almeno 5 anni di contributi maturati di cui almeno 3 anni nel quinquennio che precede la domanda.

L’assegno in questione, una volta concesso, ha una validità di 3 anni dopodiché andrà rinnovato; al terzo rinnovo la prestazione diventa definitiva.

Non è rilevante ai fini del diritto all’assegno l’età dell’invalido ma soltanto i requisiti sopra riportati.

Nel suo caso, quindi, avendo una capacità lavorativa ridotta ad un terzo (67% di invalidità) se è in possesso dei requisiti contributivi sopra descritti può senza alcun dubbio presentare domanda per la prestazione di invalidità.

«Se hai dubbi e domande contattaci all’indirizzo email chiediloamoney@money.it»

Iscriviti alla newsletter

Trading online
in
Demo

Fai Trading Online senza rischi con un conto demo gratuito: puoi operare su Forex, Borsa, Indici, Materie prime e Criptovalute.

Money Stories