Sono molti gli elementi inediti della nuova Dacia Sandero 2020. Oltre a un design decisamente più maturo, ci sono numerose novità dal punto vista tecnologico e, soprattutto, per quanto riguarda i motori, che saranno anche ibridi. L’anno successivo potrebbe arrivare anche quello elettrico.

Nuova Dacia Sandero 2020: caratteristiche

La nuova Dacia Sandero 2020 presenta rispetto al passato un frontale meno sbarazzino, caratterizzato da una calandra più imponente e squadrata. I fanali si basano sulle forme di quelli della cugina Renault Clio (Dacia è una sussidiaria della casa francese), così come la piattaforma.

Le porte posteriori hanno un taglio diverso che dona alla vettura un profilo maggiormente slanciato. Il posteriore, da quello che si può vedere dalle versioni camuffate delle foto, sembra sostanzialmente lo stesso, con il medesimo piccolo spoiler. Il lunotto, tuttavia, è stato ridotto rispetto al passato mentre il paraurti è leggermente più ampio. Completamente ridisegnate, invece, le forme del gruppo ottico posteriore.

Dacia Sandero 2020: motori

Una delle ragioni per cui per la nuova Dacia Sandero è stata scelta la piattaforma della Clio è che in questo modo si potranno ospitare i benzina tre cilindri da 1.0 (con una potenza da 70 CV e 95 Nm di coppia) e il turbo - sempre 1.0 ma con 100 CV e 160 Nm di coppia.

Per quanto riguarda l’alimentazione a gasolio, saranno disponibili due versioni del 1.5 DCI, una da 85 CV e 220 Nm e uno da 115 CV e 260 Nm.

L’unica trasmissione disponibile è quella del cambio manuale: per i motori a benzina a 5 marce, per il diesel a 6.

La novità più importante è sicuramente il motore ibrido. Quest’ultimo è un 1.6 che eroga una potenza combinata di 128 CV.

Nuova Dacia Sandero: prezzo e uscita

Non sono ancora state diffuse informazioni precise relative al prezzo degli allestimenti e alla data di lancio della nuova Dacia Sandero. È noto, però, che sarà disponibile a partire verso la metà del 2020.

Ben prima di quel periodo saranno però fornite le immagini degli allestimenti Stepway - con elementi da crossover - e Logan, che ha un taglio più da familiare.