Notre-Dame, a fuoco il tetto della cattedrale parigina

Un incendio ha distrutto il tetto della cattedrale di Notre-Dame a Parigi; crollata la guglia centrale. Macron annuncia che l’edificio sarà ricostruito

Notre-Dame, a fuoco il tetto della cattedrale parigina

Il viceministro degli Interni francese Laurent Nunez ha annunciato, intorno alle 23, che l’incendio è “diminuito di intensità” e la struttura dell’edificio è salva, inclusa la torre nord.

Mentre si teme ancora per alcune opere d’arte, custodite all’interno della cattedrale, il rettore di Notre-Dame, Patrick Jacquin, ha fatto sapere che sono state portate al riparo due delle reliquie più preziose: la corona di spine appartenuta a Cristo, conservata nell’edificio, e la tunica di San Luigi, entrambe recuperate.

Il peggio sembra essere passato a Île de la Cité e l’incendio, divampato sul tetto della cattedrale di Notre-Dame a Parigi, è sotto controllo. Fiamme e un intenso fumo hanno avvolto, nel pomeriggio di oggi, parte dell’edificio gotico, che sorge nel cuore della capitale francese.

Secondo i pompieri, allertati intorno alle 18.50, il fuoco potrebbe essere stato innescato durante i lavori di ristrutturazione che stanno interessando parte della chiesa. Le fiamme sarebbero partite da un’impalcatura, montata per effettuare il restauro. Sulla vicenda indaga la Procura di Parigi che ha aperto un’inchiesta per disastro accidentale. Intanto il presidente Macron, tra le lacrime dei parigini, ha già annunciato che sarà ricostruita.

Incendio a Notre-Dame, sui social le immagini del disastro

Un “terribile incendio”, così come lo ha definito il sindaco di Parigi, Anne Hidalgo, sta devastando la cattedrale di Notre-Dame. Dalla pagina del Comune francese fanno sapere che è in corso l’evacuazione dell’intera area, mentre dalla Prefettura chiedono ai cittadini di allontanarsi per garantire le operazioni di messa in sicurezza della struttura. Intorno alle 20, la guglia centrale è crollata, subito dopo a cedere è stato il tetto. Si teme che, del capolavoro medievale patrimonio dell’Unesco, resti ben poco.

La notizia, in poche ore, ha fatto il giro del mondo. Il presidente francese Emmanuel Macron ha parlato, su Twitter, di “emozione per un’intera nazione”.

“Come tutti i miei compatrioti, sono triste stasera nel vedere questa parte di noi bruciare,”

ha detto il premier, rivolgendo un pensiero a francesi e cristiani.

Le immagini dal drone.

“È terribile guardare l’incendio a Notre-Dame. Forse aerei cisterna anti-incendio potrebbero essere usati per spegnere le fiamme. Bisogna agire velocemente”,

è il suggerimento del presidente Donald Trump, che commenta le immagini dagli USA. Molti i messaggi di solidarietà arrivati anche dall’Italia.

Iscriviti alla newsletter Notizie e Approfondimenti

Argomenti:

Francia

Condividi questo post:

Trading online
in
Demo

Fai Trading Online senza rischi con un conto demo gratuito: puoi operare su Forex, Borsa, Indici, Materie prime e Criptovalute.