Norges Bank: il fondo da record scommette in Italia. Gli 8 titoli prescelti

Norges Bank Investment, che possiede l’1,3% delle azioni globali, ha scommesso anche in Italia. Quali le società di Piazza Affari su cui può vantare la propria partecipazione?

Norges Bank: il fondo da record scommette in Italia. Gli 8 titoli prescelti

Norges Bank Investment, il famoso e potente fondo sovrano norvegese, possiede ad oggi l’1,3% delle azioni mondiali e vale oggi più del Pil del Paese.

Soltanto nel secondo trimestre dell’anno in corso Norges Bank Investment ha registrato delle performance stupefacenti e il suo valore è cresciuto di un 2,6% corrispondente a 22 miliardi di euro: complessivamente il fondo norvegese vale oggi ben 850 miliardi di euro, mentre il Pil nazionale ammonta a poco più di 300 miliardi.

Gran parte del merito è da attribuire alle scommesse effettuate sul mercato azionario, e a confermarlo sono stati proprio i vertici del fondo.

Da queste scommesse non è certo stata esclusa la Borsa Italiana, dove i norvegesi hanno prestato particolare attenzione allo STAR e all’AIM. Su quali titoli di Piazza Affari si è posato lo sguardo di Norges Bank Investment?

I titoli esteri

Come affermato da Trond Grande, vice amministratore delegato del fondo, Norges Bank Investment ha messo a segno delle performance senza precedenti soprattutto grazie al già citato ruolo svolto dall’azionario che rappresenta ad oggi il 65,1% del portafoglio.

Se lo sbilanciamento a favore dell’equity può sembrare eccessivo vale la pena di sottolineare come le partecipazioni del fondo siano spalmate su 9.000 società di 77 diversi Paesi.

Come già accennato in precedenza, i dati sul terzo trimestre hanno fatto osservare un ritorno di 2,6 punti percentuali per Norges Bank Investment. Alla performance hanno contribuito diversi titoli azionari tra cui:

  • Novartis
  • Nestlé
  • Tencent

Negativo invece l’impatto di AT&T, IBM e General Electric.

Norges Bank detiene partecipazioni in numerose altre aziende sparse sui mercati azionari di tutto il mondo. Tra queste vale la pena di ricordare: Alphabet (Google), Microsoft, Amazon, Royal Dutch Shell e anche Apple (quest’ultima con 6,2 miliardi di euro).

I titoli italiani

Non solo titoli internazionali, ma anche titoli italiani tra i preferiti del fondo norvegese. Norges Bank è infatti il principale investitore dello STAR medie imprese e alla fine del 2016 la sua esposizione è stata di 479 milioni di euro. Sesta posizione, invece, per quanto riguarda la classifica degli investitori sull’AIM, dove ha una quota di 10 milioni di euro.

Sul Ftse Mib, invece, i titoli preferiti da Norges Bank Investment sono:

  1. Prysmian: 4,63%
  2. Banco BPM: 3,15%
  3. Autogrill: 3%
  4. UniCredit: 2,99%
  5. Telecom Italia: 2,58%
  6. Eni: 1,72%
  7. Enel: 1,26%
  8. FCA: 1,00%

Iscriviti alla newsletter Economia e Finanza per ricevere le news su Norges Bank

Condividi questo post:

Trading online
in
Demo

Fai Trading Online senza rischi con un conto demo gratuito: puoi operare su Forex, Borsa, Indici, Materie prime e Criptovalute.

\ \