Netflix: attenzione all’app falsa che offre due mesi gratis via WhatsApp

Matteo Novelli

08/04/2021

08/04/2021 - 17:17

condividi
Facebook
twitter whatsapp

Attenzione alla falsa app di Netflix che offre due mesi gratis via messaggio su WhatsApp: si tratta di un malware che diffonde un virus su Android.

Netflix: attenzione all'app falsa che offre due mesi gratis via WhatsApp

Sembra l’app di Netflix con un’offerta vantaggiosa ma non lo è: nelle ultime ore è allarme tra gli utenti che hanno scaricato una pericolosa applicazione tramite Google Play Store capace di diffondere un malware letale per smartphone Android. Il suo elemento più pericoloso? Diffondersi su WhatsApp tra i contatti della vittima.

Ma come riconoscere la falsa app di Netflix e come difendersi da questo tipo di attacchi online? A lanciare l’allerta sono stati i ricercatori di Check Point Research, una divisione di threat intelligence e cybersecurity di Check Point Software Technologies. Il malware in questione è un worm ed è il tipo di virus realizzato per estendersi e moltiplicarsi da un device all’altro. Ecco tutti i dettagli.

Netflix: attenzione alla falsa app, è un malware che viaggia via WhatsApp

Il worm funziona come una trappola a catena che innesca una serie di meccanismi che vanno al di là della volontà dell’utente: chi clicca sul link di download arriva a scaricare un ulteriore malware che genere una spiacevole reazione a catena.

Basta cliccare sul link per il download per consentire a un ulteriore malware di dare il via a un effetto domino che diffonderà a tutti i contatti ulteriori link dannosi per gli utenti, ruberà le credenziali dell’utente e i dati relativi a chat, foto e video presenti su WhatsApp fino alla condivisione e allo spam automatico di messaggi a firma dell’utente (derivati invece dal malware).

Il messaggio che si riceve una volta inoltrato il download è il seguente:

2 mesi gratis di Netflix Premium per via del lockdown da Coronavirus* Ottieni 2 mesi gratis di Netflix Premium in tutto il mondo per 60 giorni. Premi QUI.

Falsa app Netflix: come riconoscere il virus

Questo malware si muove in modo astuto spacciandosi sul Google Play Store per l’app ufficiale di Netflix che verrà scaricata dagli utenti ignari che credono di installare la popolare app di streaming.

Non appena installato, la finta app si connetterà ai messaggi e alle notifiche su WhatsApp facendo scattare l’effetto a catena che porterà all’invio del link ai vostri contatti che, di conseguenza, potrebbero andare ad innescare inconsapevolmente una pericolosa catena (complice anche l’invitante offerta).

Di seguito la spiegazione di Check Point Research, diffusa attraverso un preciso comunicato stampa:

CPR ha trovato il malware nascosto in un’app su Google Play Store denominata “FlixOnline”. L’applicazione si è rivelata essere un servizio falso che prometteva agli utenti di visualizzare i contenuti di Netflix da tutto il mondo sui loro smartphone. Purtropoo l’app era in realtà progettata per controllare le notifiche WhatsApp di un utente, per inviare risposte automatiche ai messaggi in arrivo, utilizzando il contenuto ricevuto da un server remoto.

Se avete scaricato l’app per sbaglio disintallatela. Se avete invece ricevuto il messaggio indicato da qualche utente non cliccate sul link e non procedete al download: ricordiamo che il malware in questione agisce principalmente su sistemi Android.

Argomenti

Iscriviti alla newsletter

Money Stories