Marco Minniti canta l’Internazionale a Nemo - Nessuno Escluso

Torna Nemo - Nessuno Escluso, programma di Rai 2 condotto da Enrico Lucci. Fra i vari ospiti anche Marco Minniti e Vittorio Sgarbi.

Marco Minniti canta l'Internazionale a Nemo - Nessuno Escluso

È andata in onda su Rai 2 alle 21,20 una nuova puntata di Nemo - Nessuno Escluso, programma di politica e attualità condotto da Enrico Lucci. Ecco qualche anticipazione.

La trasmissione della ex-iena Lucci si distingue dal panorama serale per la narrazione diretta, con tanti reportage e i protagonisti delle storie al centro della scena.

Marco Minniti canta l’Internazionale a Nemo

Un’intervista lunga e accorata quella all’ex ministro Marco Minniti. Il tema caldo, ovviamente, è stato quello dell’immigrazione. «Sembra che il merito sia tutto di Salvini», provoca Lucci a proposito del calo dei flussi. «È la stessa storia di Biro e Bic», risponde Minniti, facendo riferimento all’uomo che inventò la scrittura veloce e al francese che ne fece un marchio.

“Il governo dei flussi migratori è stato fatto con due principi: umanità e sicurezza”

ha detto l’ex ministro dell’Interno. E, con una metafora fumettistica, ha espresso per la questione una figura più simile all’Uomo Ragno che all’Incredibile Hulk. Ma Minniti non si è per nulla trattenuto sull’operato del suo successore, Matteo Salvini:

“La Diciotti? Li avrei fatti scendere. Usare una nave dell’esercito in quel modo è un’offesa alla patria.”

L’italia - ha concluso - non può diventare «l’Ungheria nel cuore del mediterraneo».

L’argomento successivo è stato il PD, sul quale Minniti è stato stuzzicato da Lucci su un’eventuale candidatura alla segreteria. L’intervistato si è sbilanciato di un solo punto percentuale: ci sono il 51% di possibilità che si candidi.

È stato molto più chiaro, comunque, sulla sua visione della sinistra italiana: si è spinto persino a cantare l’Internazionale.

La strategia di cui ha bisogno il PD non è trovare la scorciatoia per tornare al governo, ma per tornare a parlare con la società italiana.

Salutato Minniti, è andato in onda il servizio di David Gallerano sul Palio Straordinario di Siena organizzato in occasione dei 100 anni dalla fine della prima guerra mondiale. Sull’argomento è intervenuta la scrittrice Margherita D’Amico, che ha espresso la necessità, per la tradizione, di cambiare.

Si è passati poi al maltempo in Sicilia, con un servizio di Laura Bonasera. L’inviata ha raggiunto Casteldaccia, dove l’acqua, con il concorso dell’abusivismo edilizio, ha provocato la scorsa settimana 9 morti.

Gran finale con Enrico Lucci in persona come inviato speciale alla Festa del Cinema di Roma. Conclude con un monologo il grande Pippo Franco che si augura di «far ridere gli esseri umani e anche i polli».

Iscriviti alla newsletter per ricevere le news su Marco Minniti

Condividi questo post:

Commenti:

Trading online
in
Demo

Fai Trading Online senza rischi con un conto demo gratuito: puoi operare su Forex, Borsa, Indici, Materie prime e Criptovalute.