;

Il mining di criptovalute fa davvero guadagnare?

icon calendar icon person
Il mining di criptovalute fa davvero guadagnare?

L’estrazione di valute digitali conviene veramente oppure sono da preferire gli exchange? Ecco come entrare in possesso di nuova criptovaluta.

Le criptovalute sono le entusiasmanti protagoniste di questo 2017 per molti investitori, e a ragione. Il Bitcoin ha avuto un notevole incremento di prezzo, raggiungendo e superando i 3.000 dollari.
Ethereum e Ripple, al secondo e terzo posto tra le valute digitali per di capitalizzazione di mercato, sono salite rispettivamente di 30 e 40 volte il loro prezzo di inizio anno.

Le operazioni di mining - letteralmente “estrazione”, offerto creazione di criptovatuta - stanno aumentando, bruciando le scorte di schede grafiche e sostenendo al rialzo le quotazioni.

In che modo gli investitori che sono nuovi al gioco delle criptovalute possono fare soldi in questa nuova frontiera dell’investimento? Tramite il mining è davvero possibile guadagnare?

Le basi del mining di criptovaluta

Uno dei modi per fare soldi con le valute digitali è tramite il mining, ovvero la loro creazione. Certo, estrarre una criptovaluta è un processo che richiede conoscenze di programmazione e un’ampia disponibilità di energia, ma chi ha le capacità di creare impianti di estrazione di criptovalute, l’impegno si ripaga in modo abbastanza veloce in molti casi.

Ti interesserà anche: Investire in Bitcoin: come comprare, vantaggi, guida completa

I set-up dei computer necessari per creare criptovalute richiedono una grande quantità di potenza di elaborazione e utilizzano schede grafiche potenti per risolve dei problemi matematici molto complicati. Il premi per il risolvere questi problemi è una piccola quantità della criptovaluta voluta.

Ciò che è importante tenere a mente nelle operazioni di mining è che i miners professionali hanno stanze piene di processori di calcolo estremamente potenti. Senza un magazzino pieno di computer che lavorano costantemente per creare criptovalute è impossibile operare in modo abbastanza veloce da guadagnare molti soldi.

L’alternativa? Gli exchange

Se si è interessati a detenere alcuni dei token più nuovi di criptovaluta ma non si vuole dedicare tempo e risorse a costruire un impianto di mining, l’opzione migliore è comprare i token presso un exchange . Nonostante non consenta l’accesso alle nuove valute così velocemente come farebbe un’attività di mining, questa è la maniera di guadagnare un po’ di soldi più utilizzata nel settore.

Alcuni investitori hanno avuto un successo eccezionale nel fare profitto comprando e vendendo negli exchange. Ma se si vuole procedere in tal senso, allora, si dovranno scegliere gli exchange con cautela. Il modo migliore è fare prima una ricerca: scegli exchange con una buona reputazione e più sicuri possibile, ed usa una più mezzi per tracciare i prezzi delle criptovalute che segui.

Dato che i prezzi delle criptovalute sono estremamente volatili, essere in ritardo anche solo di pochi secondi può implicare una differenza fra un profitto notevole e uno più misero. Cautela, accortezza, attenzione alle tendenze e un pizzico di fortuna possono essere di grande aiuto.

Iscriviti alla newsletter per ricevere le news su Criptovaluta

Iscrivendoti acconsenti al trattamento dei dati personali ai sensi del Dlgs 196/03.

Chiudi [X]