Mille Miglia 2019, date e percorso da Brescia a Roma

Tappe e percorso della Mille Miglia 2019, trentasettesima rievocazione della storica corsa. Ecco gli orari per vedere le auto sfilare in città.

Mille Miglia 2019, date e percorso da Brescia a Roma

La Mille Miglia 2019 è la rievocazione della gara storica che attraversa l’Italia unendo auto d’epoca e territorio, e che quest’anno vede al via meno auto ma equipaggiamenti sempre più internazionali. L’edizione numero 37 è stata presentata al Salone di Ginevra, dove è stato mostrato il programma della corsa della Freccia Rossa.

La gara originale si è disputata per 24 edizioni tra il 1927 e il 1957 quando poi fu soppressa per ritornare vent’anni dopo come gara di regolarità. Ancora oggi, questa rievocazione rafforza il legame tra le auto d’epoca, alcune delle quali vere opere d’arte, e lo Stivale, tanto da essere uno degli eventi automobilistici più glamour a livello mondiale.

Le date scelte sono quelle dal 15 al 18 maggio, con consueta partenza da Brescia, arrivo a Roma e traguardo di nuovo a Brescia. Cervia, Milano Marittima e Bologna saranno le tappe intermedie principali, ma le auto in gara sfileranno anche per borghi e piccole città.

Quattro giorni di Mille Miglia per un percorso totale di 1801 chilometri. Ci saranno anche eventi collaterali con auto moderne, come il Ferrari Tribute to 1000 Miglia e il Mercedes Benz 1000 Miglia Challenge. Vediamo quindi tutte le novità dell’edizione 2019 con gli orari in programma per vedere sfilare le auto in città.

Mille Miglia 2019, date e percorso

L’edizione 2019 della gara si corre per quattro giorni, dal 15 al 18 maggio.

Il percorso suddiviso in quattro tappe misura 1801 chilometri: nelle quattro giornate sono previste 112 prove col cronometro e 7 prove di media oraria.

  • Mercoledì 15 maggio: prima tappa, si parte da Brescia e si arriva in serata a Cervia-Milano Marittima;
  • Giovedì 16 maggio: seconda tappa, si parte da Cervia-Milano Marittima e si arriva a Roma;
  • Venerdì 17 maggio: terza tappa, da Roma verso Bologna;
  • Sabato 18 maggio: la quarta tappa parte da Bologna e si conclude a Brescia.

Mille Miglia 2019, Brescia, Roma e Bologna

Come si vede dal calendario, la storica gara tocca tante città ma tre capoluoghi importanti. Brescia è la città della Mille Miglia, da dove parte e dove si conclude, quindi le auto saranno sul posto già prima del 15 maggio per le procedure di registrazione e durante tutto il primo giorno saranno la vera attrazione che movimenterà la vita della città.

La Mille Miglia a Roma ci arriva la sera del secondo giorno, il 16 maggio con la consueta sfilata per via Veneto, luogo iconico come la stessa gara. Gli appassionati potranno attendere le auto lungo via Veneto che dovrebbero sfilare davanti i prestigiosi hotel scendendo verso piazza Barberini.

Infine toccherà a Bologna ospitare la Mille Miglia con l’arrivo la sera del 17 maggio e la ripartenza il giorno seguente verso Brescia. Gli appassionati potranno vedere le auto sfilare per il centro città.

Mille Miglia 2019, il programma

Dal programma dettagliato possiamo sapere indicativamente gli orari in cui sono attese le auto nelle città. Brescia in quanto partenza e arrivo inizierà ad ospitare le vetture da lunedì 13 maggio con l’arrivo degli equipaggi e le verifiche tecniche. Il giorno successivo sarà interamente di preparazione e poi dal mercoledì si inizierà dal mattino presto a preparare le vetture mentre la partenza da viale Venezia inizierà nel primo pomeriggio dopo il pranzo e si concluderà alle 17.00.

L’arrivo a Cervia-Milano Marittima è previsto per le 21.55, mentre la ripartenza il giorno seguente è prevista alle 6.30 del mattino. Le auto sfileranno a Fabriano poco prima delle 13.00 del giovedì dove presso il Loggiato di San Francesco ci sarà la pausa pranzo.

Dalle 20.30 circa arriverà la Mille Miglia 2019 a Roma sfilando in via Veneto. Il mattino successivo di nuovo partenza alle 6.30 verso Siena, dove presso il Palazzo Pubblico dalle 12.30 ci sarà la pausa pranzo. L’arrivo a Bologna è previsto per le 20.30 e la ripartenza alle 7.00 del giorno seguente. Sabato 18 maggio alle 11.00 le auto saranno a Parma per la pausa pranzo presso il Palazzo Ducale, e dalle 16.00 le auto arriveranno a Brescia per il traguardo finale e la premiazione che continuerà fino a tarda serata.

Mille Miglia 2019, auto partecipanti ed equipaggi in gara

Dopo la partecipazione record del 2017 (705 iscritti), quella del 2019 riduce ancora di più le auto in gara rispetto al 2018. Da 450 si passa a 430 per migliorare la sicurezza, ma gli equipaggi sono internazionali: i 425 equipaggi vengono da 32 Paesi dai cinque continenti. La maggior parte sono italiani, ma il 15% dei partecipanti viene dai Paesi Bassi, il 10% dalla Germania e il 9% dal Regno Unito, e questi sono soltanto quelli noti.

Tra le auto in gara sono presenti 71 case automobilistiche con ampia presenza di Alfa Romeo con 39 auto, seguita da Jaguar con 36, Fiat con 31, Mercedes e Lancia con 29. Saranno presenti anche cinque auto delle Forze Armate italiane per il sesto anno consecutivo.

Tra i VIP negli equipaggiamenti figura Giancarlo Fisichella su un’Alfa Romeo 6C 2300 Pescara Spider del 1935, ma anche i vincitori della scorsa edizione Juan Tonconogy e Barbara Ruffini a bordo della Bugatti T40 del 1927; al via ci saranno anche le vincitrici della Coppa delle Dame, Franca Boni e Monica Barziza, che parteciperanno con la Lancia Aprilia del 1949.

Tra i piloti professionisti anche Romain Dumas, vincitore della 24 Ore di Le Mans e della 24 Ore del Nürburgring, a bordo della Abarth 750 Zagato del 1957. Tra le persone di spettacolo si sfideranno i due chef Joe Bastianich e Carlo Cracco, quest’ultimo al debutto su una Lancia Aurelia B20 GT Berlinetta Pininfarina del 1951.

Iscriviti alla newsletter per ricevere le news su Auto d’epoca

Argomenti:

Auto d’epoca

Condividi questo post:

Trading online
in
Demo

Fai Trading Online senza rischi con un conto demo gratuito: puoi operare su Forex, Borsa, Indici, Materie prime e Criptovalute.