Microlino 2019, prezzo e caratteristiche della citycar elettrica

L’erede elettrico dell’Isetta è in uscita nel 2019, con un prezzo da utilitaria e completamente elettrico.

Microlino 2019, prezzo e caratteristiche della citycar elettrica

Microlino 2019 è realtà: dopo due anni dalla presentazione ufficiale in versione concept, la piccola citycar elettrica ha ottenuto l’omologazione UE e potrà quindi entrare in produzione ed essere commercializzata a partire dal prossimo anno.

Erede a zero emissioni della storica Isetta anni ’50, firmata dall’italiana Iso e costruita anche su licenza da BMW, Microlino riporterà sulle strade europee un formato di utilitaria che non si vedeva da tempo, ideale per gli spazi stretti della città e per la scarsità di parcheggi.

Il passaggio alla motorizzazione elettrica la porterà ad essere concorrente della Smart ForTwo (dal 2020 esclusivamente elettrica), da anni ormai regina delle citycar. Scopriamo il prezzo con cui si potrà vendere e le caratteristiche.

Microlino 2019, caratteristiche della citycar

Sviluppata dalla svizzera Micro Mobility System e costruita in Italia grazie alla joint venture con Tazzari EV, Microlino è un’auto completamente elettrica con autonomia da 126 a 202 km, in base alla batteria con cui viene equipaggiata, se da 8 kWh o da 14,4 kWh.

La strada per giungere all’omologazione è stata lunga a causa delle particolari forme e del design dell’auto, che riprendendo fedelmente quelle degli anni Cinquanta ha incontrato non poche difficoltà durante i test che ne controllano la messa a norma.

Non si conoscono ancora altri dati specifici sulle caratteristiche tecniche, ma terremo l’articolo in costante aggiornamento.

Microlino 2019, prezzo e data d’uscita

A dicembre è previsto l’inizio della produzione per i primi 25 esemplari, destinati agli ultimi test. Le prime consegne ai clienti che hanno già ordinato l’auto inizieranno nel 2019, e poi seguirà la commercializzazione libera anche in Germania e Italia.

Il configuratore di Microlino sarà lanciato due mesi prima dell’inizio della produzione, e quindi ad ottobre sarà possibile scegliere allestimenti e optional per ordinare la propria citycar elettrica, con un prezzo di partenza di 12.000 euro.

Iscriviti alla newsletter per ricevere le news su Auto Elettriche

Condividi questo post:

Trading online
in
Demo

Fai Trading Online senza rischi con un conto demo gratuito: puoi operare su Forex, Borsa, Indici, Materie prime e Criptovalute.