Quanto guadagna Maurizio Gasparri? Stipendio e pensione del senatore di Forza Italia

Maurizio Gasparri è da anni uno dei politici più in vista del panorama italiano: la biografia, lo stipendio, i guadagni e la pensione del senatore di Forza Italia.

Quanto guadagna Maurizio Gasparri? Stipendio e pensione del senatore di Forza Italia

Maurizio Gasparri è uno dei volti più noti e longevi del centrodestra italiano. Questo non solo grazie alle imitazioni di diversi comici e alla costante presenza nei salotti televisivi, ma anche perché è uno dei politici più di lungo corso della politica nostrana.

La grande popolarità, nel bene o nel male, gli è piovuta addosso quando è stato dal 2001 al 2005 ministro delle Comunicazioni dell’allora governo Berlusconi, visto che è stato il padre della legge Gasparri dove è stato emanato, non senza polemiche, il testo unico della radiotelevisione.

Dopo aver iniziato la propria carriera politica nel MSI passando poi ad Alleanza Nazionale, attualmente è uno dei big di Forza Italia dopo essere stato vicepresidente del Senato nella scorsa legislatura.

Vediamo allora la biografia, lo stipendio e le dichiarazioni dei redditi di Maurizio Gasparri, di recente finito al centro di un articolo del Fatto Quotidiano dove si è parlato della sua pensione da giornalista percepita dopo 9 anni di lavoro e 28 di aspettativa.

La biografia di Maurizio Gasparri

Nome: Maurizio Gasparri

Data di nascita: 18 luglio 1956

Luogo: Roma

Famiglia: sposato con una figlia

Istruzione: diploma liceo Classico

Lavoro: giornalista

Partito: Forza Italia, in passato MSI e AN

Ruolo: senatore

Curiosità: è un grande tifoso della Roma

Stipendio, guadagni e pensione

Maurizio Gasparri è uno dei politici più di lungo corso dell’attuale panorama politico italiano, visto che è entrato per la prima in Parlamento nel 1992 come deputato e da allora è stato sempre riconfermato durante tutte le legislature seguenti.

Attualmente è senatore e in quanto tale riceve un’indennità mensile lorda di 11.555 euro. Al netto la cifra è di 5.304,89 euro, più una diaria di 3.500 euro cui si aggiungono un rimborso per le spese di mandato pari a 4.180 euro e 1.650 euro al mese come rimborsi forfettari tra telefoni e trasporti. Facendo un rapido calcolo e senza considerare le eventuali indennità di funzione, lo stipendio è di 14.634,89 euro al mese.

Nell’ultima dichiarazione dei redditi del 2019, Gasparri ha fatto registrare un reddito complessivo pari a 125.035 euro. Una cifra inferiore alla dichiarazione del 2018, quando invece è stato dichiarato un reddito complessivo di 142.027 euro.

Dichiarazione dei redditi 2019 Gasparri
La dichiarazione dei redditi 2019 di Maurizio Gasparri
Dichiarazione dei redditi 2018 Gasparri
La dichiarazione dei redditi 2018 di Maurizio Gasparri

Vista la sua lunga attività tra Camera e Senato, Maurizio Gasparri avrà diritto alla pensione da parlamentare, ma stando a quanto rivelato dal Fatto Quotidiano adesso percepisce una pensione da giornalista dopo 9 anni di lavoro al Secolo d’Italia e 28 in aspettativa.

A una certa età e con una certa anzianità si va in pensione, non è una notizia - è stata la replica del senatore azzurro - Tutto è accaduto in base alle norme e alle regole, non c’è nulla di strano”.

Iscriviti alla newsletter

Trading online
in
Demo

Fai Trading Online senza rischi con un conto demo gratuito: puoi operare su Forex, Borsa, Indici, Materie prime e Criptovalute.

Money Stories