Maturità 2021, arriva il curriculum dello studente: come compilarlo e perché è importante

Teresa Maddonni

7 Aprile 2021 - 15:33

condividi
Facebook
twitter whatsapp

Per la Maturità 2021 debutta il curriculum dello studente come annunciato dal Miur che ha messo online la piattaforma dedicata. Vediamo come va compilato e perché è importante.

Maturità 2021, arriva il curriculum dello studente: come compilarlo e perché è importante

Per la Maturità 2021 arriva il curriculum dello studente con la piattaforma online per inserirlo lanciata ieri dal Miur. Ma come compilarlo? Perché il curriculum dello studente è così importante per i ragazzi delle superiori che quest’anno affronteranno la Maturità 2021?

L’annuncio della novità del curriculum dello studente il Miur lo ha dato tramite social e con un comunicato sul proprio sito ufficiale.

In particolare il ministero di viale Trastevere guidato da Patrizio Bianchi ha reso noto che è online la piattaforma sulla quale il curriculum va inserito.

Il curriculum dello studente viene rilasciato con il diploma conseguito al termine dell’esame di Maturità 2021 e deve contenere tutta una serie di informazioni circa le competenze acquisite dal maturando e le attività svolte durante il percorso formativo.

Vediamo nel dettaglio come compilare il curriculum dello studente per la Maturità 2021 attraverso la piattaforma online e come accedervi.

Maturità 2021: cosa contiene il curriculum dello studente

Per la Maturità 2021 verrà richiesto anche il curriculum dello studente che lo stesso dovrà compilare attraverso la piattaforma online del Miur.

Il curriculum dello studente che debutta con la Maturità 2021 può contenere:

  • certificazioni linguistiche;
  • attività extrascolastiche come quelle culturali, musicali, sportive, artistiche e di volontariato.

Il curriculum dello studente è pensato affinché i ragazzi e le ragazze delle superiori possano fornire un quadro completo del percorso formativo ed è utile anche per guidare l’esame di Maturità 2021 che quest’anno si comporrà del solo orale, motivo per cui è davvero importante.

Il curriculum dello studente si compone in tre parti:

  • Istruzione e Formazione;
  • Certificazioni;
  • Attività Extrascolastiche.

A conclusione della Maturità 2021 il curriculum verrà rilasciato dalla scuola di appartenenza insieme al diploma così da rappresentare un documento valido con cui affacciarsi al mondo del lavoro o agli studi universitari.

Come compilare il curriculum dello studente

Il curriculum dello studente per la Maturità 2021 si compila accedendo alla piattaforma online messa a disposizione dal Miur.

Una volta sulla piattaforma lo studente in alto a destra può cliccare su “accedi”. Qui appariranno tre profili:

  • DS-Coordinatore- Segreteria;
  • Docente;
  • Studente.

Cliccando su “studente” il maturando potrà accedere all’area riservata prima tuttavia procedendo alla registrazione effettuata con codice fiscale, inserimento dei dati e indirizzo email.

Una volta ottenute le credenziali e l’abilitazione da parte della segreteria scolastica è possibile effettuare l’accesso alla piattaforma.

La compilazione del curriculum dello studente è molto semplice e intuitiva, come la guida rapida del Miur illustra. La prima parte del curriculum dello studente è già precompilata con i dati già acquisiti dal Miur.

Una volta compilato le segreterie possono integrare il curriculum dello studente o apportare modifiche. Sono le stesse scuole per esempio che prima della Maturità 2021 devono accedere a ciascun curriculum per inserire il credito scolastico. Il curriculum è importante perché permette di avere un quadro chiaro ed esaustivo del percorso scolastico di ciascun alunno e di fatto durante gli esami di Maturità 2021 le commissioni dovranno consultarlo anche e soprattutto per il colloquio.

Dopo la Maturità 2021 il curriculum dello studente viene arricchito con l’esito dell’esame e collegato al diploma tramite il riferimento al suo numero. Pertanto ciascuno studente ritroverà il suo curriculum aggiornato nella piattaforma online di riferimento.

Ricordiamo, come da Faq ministeriali, che dopo il consolidamento del curriculum prima dell’esame di Maturità 2021 da parte della segreteria lo studente non potrà più modificarlo. Lo stesso sarà scaricabile nella sua versione integrale dalla piattaforma al termine degli esami di Stato.

Argomenti

# MIUR

Iscriviti alla newsletter

Money Stories
SONDAGGIO