Maria De Filippi quanto guadagna? Stipendio, patrimonio e incassi

Da Uomini e Donne ad Amici, passando per C’è Posta per Te: ecco quanto guadagna Maria De Filippi, grazie anche alla casa di produzione Fascino.

Maria De Filippi quanto guadagna? Stipendio, patrimonio e incassi

Maria De Filippi, ovvero, la regina incontrastata di Mediaset: il suo nome è sinonimo di Canale 5 e di una buona parte di storia della televisione italiana. Uomini e Donne, C’é Posta per Te, Amici, Temptation Island e Tú sí que vales, sono solo alcuni dei programmi toccati, direttamente o indirettamente, dalla conduttrice. Una presenza costante delle reti RTI e dall’ascolto garantito: ma quanto guadagna esattamente?

In molti, vista la carriera carriera trentennale e la presenza fissa in TV, pensando a Maria De Filippi si sono chiesti quanti soldi guadagna ogni anno, a quanto ammonta un suo stipendio medio e quali sono gli introiti esatti derivati dalle sue trasmissioni.

Proviamo a fare due conti per stimare l’impero mediatico, e il conto in banca, della Queen Mary, come soprannominata dai suoi tantissimi fan.

Scopri Quanto guadagna Barbara D’Urso? Stipendio, patrimonio, incassi

Maria De Filippi: quanto guadagna?

Etichettare Maria De Filippi solo come conduttrice è riduttivo e poco esatto: la Sanguinaria, così rinominata da diverse testate per via del suo imbattibile risultato auditel, è anche autrice e produttrice.

La Fascino S.r.l. è una società di produzione, la cui proprietà è divisa tra la De Filippi e il gruppo RTI: la casa è dietro a tutte le principali trasmissioni della conduttrice, oltre ai programmi del marito come Maurizio Costanzo Show o L’Intervista. I ricavi sono divisi equamente al 50% tra Mediaset e Maria De Filippi, diversi dati certi forniscono inoltre un importante indicatore per fare i conti in tasca alla madre dei tronisti: gli ultimi dati resi pubblici da diverse fonti e testate riportano, per lo scorso anno, un fatturato compreso tra i 65 e 68 milioni di euro per la società.

I guadagni da capogiro derivano da vari settori: le trasmissioni curate dalla presentatrice, i vari sponsor presenti nei programmi (come Caffé Borbone) e nel sito web ufficiale dedicato a tutti i format della Fascino, ovvero Witty TV (da molti conosciuto come «il sito della De Filippi», dove poter guardare le puntate di Amici e Uomini e Donne in replica gratis, in cambio di piccoli intermezzi pubblicitari).

Non c’è solo la cartellina e l’immancabile caramella per Maria quindi: la regina di Mediaset è anche un’abile imprenditrice, oltre che una sapiente conoscitrice dei meccanismi produttivi del piccolo schermo.

Leggi anche Mediaset Play: come vedere Canale 5 e Italia Uno in streaming

Maria De Filippi: dalla laurea in legge alla carriera in TV

Oggi è la donna più importante e influente all’interno del panorama televisivo italiano, ma Maria De Filippi (58 anni) nasce a Milano nel 1961 e dopo una formazione classica sceglie di laurearsi in Giurisprudenza, conseguendo il titolo con il massimo dei voti presso l’Università degli Studi di Pavia e puntando in seguito alla carriera da magistrato.

L’incontro con Maurizio Costanzo sulla fine degli anni 80 cambierà i piani della giovane De Filippi: da assistente a conduttrice (di piccoli talk show come Amici, il cui format originale affrontava le problematiche tipiche dei più giovani), fino al fidanzamento (durato sei anni) e al matrimonio proprio con Costanzo.

Un’unione storica, che dura ancora oggi e che non ha tarpato le ali alla presentatrice, anzi: gli anni 2000 sono quelli della svolta per Maria De Filippi, che cresce all’interno di Mediaset «spodestando» il suo compagno e creatore, dando vita a trasmissioni storiche come Uomini e Donne, C’è Posta per Te, Amici di Maria De Filippi.

Gli ascolti crescono e la posizione della conduttrice si lega in modo inossidabile a Mediaset, che verrà «tradita» solo due volte in occasione della doppia partecipazione al Festival di Sanremo, prima nel 2009 e poi nel 2017, accanto a Paolo Bonolis prima e Carlo Conti poi.

Maria ha collezionato anche qualche flop nel corso della sua carriera (ricordate il reality show Unan1mous?) che non ha però intaccato minimamente il prestigio di una figura oggi fondamentale per Mediaset. Maria De Filippi gode di un ascendente unico verso i propri affezionati telespettatori, che ne hanno scoperto anche un lato inedito grazie alla partecipazione come giudice a Tú sí que vales.

Le trasmissioni di Queen Mary sono diventate una fucina di talenti, fenomeni trash e
lezione di comunicazione multimediale 2.0, candidando la De Filippi a icona pop italiana indiscussa. Chi finge di non conoscerla, o di non aver mai visto un suo programma, probabilmente mente.

Iscriviti alla newsletter Altre Rubriche per ricevere le news su Stipendio

Condividi questo post:

Trading online
in
Demo

Fai Trading Online senza rischi con un conto demo gratuito: puoi operare su Forex, Borsa, Indici, Materie prime e Criptovalute.