MG, dalla Cina torna in Europa con tre nuovi modelli

MG torna sul mercato europeo con tre modelli: dopo il fallimento e il trasferimento in Cina, il marchio storico britannico arriverà in Europa nel 2019.

MG, dalla Cina torna in Europa con tre nuovi modelli

MG, storico marchio automobilistico inglese, tornerà sul mercato europeo nel 2019: da diverso tempo, infatti, la sigla nota per auto di piccola taglia e spesso sportive manca dai circuiti internazionali del settore automotive.

Oggi la MG è di proprietà della casa automobilistica cinese Saic che nel 2005 ne ha rilevato il marchio dopo il fallimento. Da dodici anni, quindi, che di fatto non esiste più la MG che ha fatto la storia dell’auto britannica, e dal 2016 la gloriosa fabbrica di Longbridge è stata chiusa, togliendo un altro pezzo di storia al marchio. Tuttavia già negli ultimi anni gli stabilimenti inglesi si occupavano solo dell’assemblaggio finale di automobili la cui costruzione era avviata in Cina.

La storica casa inglese MG tornerà in Europa alla fine del 2019, come sappiamo dalle dichiarazioni di Pieter Gabriels, a capo della divisione Europea della cinese Saic. L’obiettivo della nuova MG è quello di ritornare sui principali mercati occidentali, iniziando dall’Europa. Per ora, il commercio è attivo soltanto nel Regno Unito, ma entro due anni l’offerta verrà estesa a diversi Paesi. Per questo motivo la Saic ha aperto una sede in Lussemburgo e sta iniziando ad ampliare la rete di vendita.

Vediamo con quali automobili si ripropone sul mercato un marchio che rischia di essere dimenticato, si tratta di due Suv, di cui una più compatta, e una utilitaria di segmento B.

MG torna in Europa, ecco i tre modelli del rilancio cinese

Le automobili MG che arriveranno sul mercato europeo sono le stesse che ora vengono distribuite in Gran Bretagna. Si tratta di auto molto simili alle Roewe, le auto di un altro marchio controllato dalla SAIC, che per il mercato occidentale vengono rifinite esteticamente ed internamente per alzare il livello qualitativo richiesto dagli standard europei.

  • MG 3: la prima auto della nuova MG è un’utilitaria di segmento B, simile alla Citroën C3 e alla Peugeot 208. Lunga 4 metri, l’auto sarà disponibile con motore 1.5 a benzina a quattro cilindri e 105 cavalli.
  • MG GS: nell’offerta figurano anche due Suv. Il primo, lungo 450 cm, è diretto concorrente della Hyundai Tucson e della Renault Kadjar e sarà disponibile con la trazione anteriore o integrale, e il cambio automatico doppia frizione. Il motore è lo stesso 1.5 a benzina della MG 3.
  • MG ZS: sul mercato britannico arriverà a fine 2017, la seconda suv più piccola, lunga 430 cm, presentata pochi giorni fa al Salone di Shanghai. L’auto ha un motore da 1.0 benzina con tre cilindri a benzina.

Iscriviti alla newsletter Motori per ricevere le news su Auto Nuove

Condividi questo post:

Trading online
in
Demo

Fai Trading Online senza rischi con un conto demo gratuito: puoi operare su Forex, Borsa, Indici, Materie prime e Criptovalute.