Lilibet Diana, è nata la figlia di Harry e Meghan: il significato del nome scelto

Giorgia Bonamoneta

06/06/2021

06/06/2021 - 20:54

condividi

Venerdì 4 giugno 2021: è nata la secondogenita di Harry Windsor e Meghan Markle. La nascita della bambina è stata annunciata senza foto, in un comunicato stampa nel quale si dava notizia del nome scelto: Lilibet o semplicemente «Lili».

Lilibet Diana, è nata la figlia di Harry e Meghan: il significato del nome scelto

È con grande gioia che il Principe Harry Windsor e Meghan Markle, Conte e Contessa del Sussex, danno il benvenuto nel mondo alla loro bambina, Lilibet “Lili” Diana Mountbatten-Windsor. Con questo testo è stata annunciata oggi, 6 giugno 2021, la nascita della seconda figlia di Harry e Meghan.

Madre e figlia stanno bene e sono sotto le cure dello staff del Santa Barbara Cottage Hospiral di Santa Barbara. La bambina è nata di 3 chili e 400 grammi.

I genitori hanno voluto fin da subito far sapere al mondo il significato e il motivo dietro la scelta del nome della figlia, anche se per loro sarà solamente “Lili”.

La secondagenita in casa Harry e Meghan: è nata Lilibet

Lo scorso venerdì 4 giugno 2021 è nata Lilibet Diana Mountbatten-Windsor. La piccola appena venuta al mondo e già salutata da tutti con parole dolci, è la secondogenita della coppia Harry e Meghan. Il Principe e la moglie hanno annunciato oggi l’arrivo della piccola, quando una volta giunti a casa, dopo il ricovero, hanno potuto costatare che madre e figlia stessero bene.

Nel comunicato stampa divulgato oggi, 6 giugno 2021, la coppia fa sapere nome e peso della neonata, presentandola al mondo come “Lili”. Nata il 4 giugno alle 11 e quaranta del mattino, Lilibet pesa 3 chili e 400 grammi. I due hanno deciso di non divulgare le foto della neonata.

In un secondo messaggio, questa volta pubblicato sul sito web della Fondazione Archewell, ispirato al nome di loro primo figlio, la coppia ha ringraziato tutti coloro che hanno dedicato loro un pensiero in questo felice giorno.

E hanno ringraziato anche per le preghiere e le parole d’amore che il mondo intero ha condiviso con loro. E, alle prime indiscrezioni sui regali a Lili, Harry e Meghan hanno messo il freno e chiesto di sostenere invece alcune associazioni specifiche, come: Girls Inc, per il supporto alle leader di domani; CAMFED, per il futuro delle ragazze e delle donne africane; la fondazione Myna Mahila per l’accesso al lavoro e ai prodotti per l’igiene mestruale in india; e infine Harvest Home, per aiutare le donne incinte senzatetto e i loro figli.

Continua così il loro lavoro di sensibilizzazione, dopo la raccolta fondi per il compleanno di Archie dello scorso 7 maggio.

Il significato del nome Lilibet: perché è stato scelto?

Se ne discuteva da giorni e alla fine le voci di corridoio si sono concretizzate. Per la loro secondogenita Harry e Meghan hanno scelto il nome della Regina Elisabetta II. Infatti la Regina del Regno Unito viene chiamata dai suoi famigliari “Lilibet”, soprannome che lei stessa si diede.

I due genitori hanno spiegato anche perché non è stato usato come primo nome quello della madre di Harry, Diana. Infatti il nome Diana avrebbe portato con sé un peso enorme per la piccola bambina. Il ricordo alla madre non manca però e come secondo nome è stato scelto proprio quello di Diana.

Lilibet è una variante del nome Elisabetta (in inglese Elisabeth, che significa “giglio”); è un nome di origine ebraica e un altro dei suoi significati è “promessa di Dio”. Insomma Lilibet e Diana insieme sono una coppia di nomi che celano un significato delicato e di buon auspicio: fiore splendente.

Iscriviti a Money.it