Quanto guadagna Lewis Hamilton? Stipendio e guadagni del pilota di Formula 1

13 Dicembre 2021 - 16:14

13 Dicembre 2021 - 16:17

condividi

Lewis Hamilton insieme a Michael Schumacher è il pilota più vincente della storia della Formula 1: ecco quanto guadagna tra stipendio e sponsor il campione britannico.

Quanto guadagna Lewis Hamilton? Stipendio e guadagni del pilota di Formula 1

Lewis Hamilton è già da tempo entrato di diritto nella hall of fame di tutti i tempi della Formula 1. Dopo aver conquistato nel 2020 il suo settimo titolo mondiale, il britannico ha eguagliato il record di Michael Schumacher.

Se pensiamo che Hamilton il prossimo 7 gennaio spegnerà trentasette candeline, il campione di Stevenage ha tutte le carte in regola per diventare negli anni a venire il pilota più vincente di sempre.

Il sorpasso sarebbe potuto avvenire già in questa stagione, ma alla fine Max Verstappen con un sorpasso all’ultimo giro ha beffato Lewis Hamilton conquistando il mondiale Formula 1 2021 2021.

Tanti trionfi per Lewis Hamilton ma anche lauti incassi: il britannico infatti è quello che nel panorama della Formula 1 può contare sullo stipendio più elevato di tutti, con la rivista Forbes che in merito ai guadagni fatti registrare nel 2021 lo ha inserito all’8° posto.

Lewis Hamilton: stipendio e guadagni

Lewis Hamilton può essere considerato l’uomo dei record. Primo pilota nero della Formula 1, unico ad aver vinto almeno un GP in tutte le sue stagioni da pro (ben tredici), più vincente di tutti alla sua stagione d’esordio (quattro GP insieme a Jacques Villeneuve) e assoluto primatista per numero di pole position (ottantasette, Michael Schumacher è arrivato a sessantotto e Ayrton Senna a sessantacinque).

Con sette campionati vinti ha staccato così un mito come Juan Manuel Fangio, appaiando così il campionissimo Michael Schumacher in vetta alla classifica dei piloti più vincenti di sempre.

Numeri impressionanti questi di Lewis Hamilton soprattutto considerando che stiamo parlando di un pilota nel pieno della sua carriera, con la sua bacheca che è pronta ad ampliarsi così come altri record sembrano destinati a essere infranti.

Il pilota britannico può essere comunque molto soddisfatto anche per i guadagni che si è assicurato in carriera. A inizio della stagione 2021, Hamilton ha rinnovato con la Mercedes siglando un biennale per uno stipendio da 40 milioni di euro all’anno.

La rivista specializzata Forbes lo ha inserito all’8° posto degli sportivi più pagati nel 2021, stimando per Lewis Hamilton incassi totali per 86 milioni di dollari durante quest’anno.

Oltre allo stipendio lauti guadagni sarebbero derivanti dagli sponsor: Sony, Monster Energy, Police, Puma, Tommy Hilfiger, Bose, L’Oréal e Mercedes-Benz sono le aziende a cui il pilota fa da testimonial.

Negli scorsi anni l’asso britannico ha poi lanciato Neat Burger, la prima catena di hamburger vegani che mira a trasformare il modo in cui le persone vedono il cibo a base vegetale

Iscriviti a Money.it