Le Iene tra la vicenda Claviere, case popolari romane e abusi sessuali

Diversi gli argomenti trattati stasera nello studio di Alessia Marcuzzi, tra un viaggio nei percorsi dei migranti, abusi sessuali e le occupazioni di case romane. Ecco i dettagli

Le Iene tra la vicenda Claviere, case popolari romane e abusi sessuali

Torna questa sera, mercoledì 17 ottobre, Le Iene.

Il programma, a cavallo tra intrattentimento, informazione, inchiesta e satira, si occuperà di diverse tematiche, come di consueto a partire dalle 21,20 su Italia 1.

Saranno Alessia Marcuzzi e Nicola Savino a coordinare dallo studio l’alternarsi dei vari servizi e reportage preparati dalla troupe giornalistica del programma, mentre le voci della Gialappa’s Band faranno da raccordo.

Migranti, abusi sessuali e occupazioni di case: di cosa si parla stasera a Le Iene

Il programma condurrà stasera in percorsi di immigrazione alternativa grazie a Roberta Rei, impegnata a ripercorrere il viaggio attraverso le Alpi per raggiungere la Francia.

Mentre Nadia Toffa parlerà di riscaldamento globale, analizzando l’acuirsi del fenomeno negli ultimi anni e conversandone in proposito con l’esperto Simone Molteni, ricercatore ed ex membro ENEA, attualmente Direttore Scientifico di LifeGate.

Altro tema tradizionalmente affrontato dal programma è quello relativo agli abusi sessuali, che inquadreranno stasera la vicenda di una donna che ha subìto violenze da un frate a cui si era rivolta viste le sue precarie condizioni economiche e psicologiche. La violenza sarebbe avvenuta proprio in sagrestia.

Previsto molto vivace e non privo di scontri anche il viaggio compiuto da Giulio Golia tra diverse case popolari romane e alcune abitazioni occupate.

Attesa anche la già precedentemente attenzionata questione che riguarda l’imprenditore brianzolo Sergio Bramini. La Iena Alessandro Di Giuseppe lo incontrerà di nuovo, dopo che l’imprenditore caduto in disgrazia è stato invitato proprio dai vicepremier Di Maio e Salvini a diventare consulente per il governo.

Bramini ha accettato e parlato davanti alle telecamere del primo provvedimento a cui intende ora lavorare, la Legge Bramini.

Iscriviti alla newsletter

Argomenti:

Italia Immigrazione

Condividi questo post:

Commenti:

Trading online
in
Demo

Fai Trading Online senza rischi con un conto demo gratuito: puoi operare su Forex, Borsa, Indici, Materie prime e Criptovalute.