Lavorare con Valtur, 750 assunzioni per l’estate: requisiti e come candidarsi

Giorgia Bonamoneta

5 Marzo 2022 - 22:59

condividi

Valtur ha aperto le selezioni per 750 addetti del settore turistico. Come ogni anno, il tour operator è alla ricerca di animatori, pizzaioli, baristi e molte altre posizioni.

Lavorare con Valtur, 750 assunzioni per l'estate: requisiti e come candidarsi

Via alla campagna di assunzione di Valtur. Il tour operator ha lanciato la Valtur Career Week per ricercare 750 addetti del settore turistico. Dopo due anni di fermo dato dalla pandemia, finalmente si inizia a vedere uno spiraglio di luce. Con l’avvicinarsi della fine della crisi sanitaria e l’allentamento delle restrizioni si potrà tornare a viaggiare e si riattiva così il settore turistico.

Valtur è alla ricerca di professionisti del settore, tra animatori, pizzaioli, istruttori di fitness e molti altri. Dopo la selezione partiranno i corsi di formazione sulle capacità legate ai servizi di benessere dei clienti.

Scopriamo cosa ha da offrire il tour operator Valtur, ma soprattutto quali sono le figure ricercate, i requisiti e come e quando candidarsi.

Lavorare con Valtur: aperte le selezioni per 750 posti di lavoro

Anche quest’anno, come ogni anno, Valtur è alla ricerca di persone motivate per entrare nella squadra di animatori e non solo del tour operator. L’azienda è alla ricerca di animatori, maître, baristi, pizzaioli, istruttori di fitness, addetti marketing e manager da inserire in alberghi e villaggi turistici.

Parte così il Valtur Career Week, cioè i giorni dedicati alla ricerca di personale. La modalità, ormai rotata, è la stessa dello scorso anno e per la quale sono state più di un milione le visite sul sito. Le selezioni rimarranno aperte fino al 13 marzo e si concluderanno tra il 14 e il 18, con conseguente convocamento. Dopo la selezione inizia il periodo di formazione prima di scendere in campo e iniziare a lavorare nel settore turistico. La formazione prosegue seguendo una calendarizzazione periodica incentrata sui differenti aspetti del lavoro e sugli aggiornamenti che emergeranno nel corso della stagione.

Lavorare con Valtur: le figure ricercate e i requisiti

In totale Valtur è alla ricerca di 750 addetti del settore turistico, suddivisi in molteplici mansioni. Le figure ricercate spaziano da risorse manageriali a quelle di animazione, ma anche marketing e professionisti del fitness.

Nel dettaglio, ecco quali sono le figure ricercate da Valtur per la stagione estiva 2022:

  • Ingegnere gestionale;
  • Sommelier;
  • Chef / Capo partita / Pasticcere;
  • Food & Beverage manager;
  • Maitre;
  • Barman;
  • Capo Partita / Pizzaiolo;
  • Responsabile manutenzione alberghiera;
  • Economo di struttura;
  • Governante;
  • Spa manager;
  • Addetto al booking;
  • E-commerce manager;
  • Junior marketing specialist;
  • Animatore miniclub;
  • Animatore turistico;
  • Astronomo;
  • Assistente turistico di villaggio;
  • Capo equipe;
  • Istruttore sportivo;
  • Tecnico suono e luci;
  • Piano bar;
  • Istruttore di fitness.

Ogni figura ricercata ha i propri requisiti specifici, ma in linea generale viene richiesto a tutto il personale di conoscere almeno una lingua straniera, anche solo l’inglese. Ovviamente la conoscenza di più di una lingua straniera permette di avere più possibilità di assunzione.

Inoltre, possono essere utili anche diplomi e altri titoli di studio per le categorie più avanzate, per le quali in genere serve anche dimostrare dell’esperienza pregressa. Al contrario per altri generi di posizioni, quali per esempio l’animatore, non serve alcun tipo di esperienza.

Fondamentale per chi sceglie di lavorare nel settore turistico è la possibilità lavorare in regime di trasferta e di garantire flessibilità.

Lavorare con Valtur: come candidarsi

Come lo scorso anno, Valtur ha deciso di utilizzare i mezzi digitali per la trasmissione della domanda. È infatti possibile compilare la richiesta attraverso il sito di Valtur, nella sezione “Valtur Career Week”.

La candidatura va inviata entro il 13 marzo online, perché già a partire dal 14 marzo e fino al 18 marzo, si svolgeranno le selezioni.

Argomenti

# Lavoro

Iscriviti a Money.it