KTM 890 Duke R 2022: motore, prestazioni, prezzo, foto

Marco Lasala

14 Febbraio 2022 - 09:00

condividi

Una naked cattiva, minacciosa, velocissima: la nuova KTM 890 Duke R 2022 non ha rivali nel suo segmento. In vendita a partire da un prezzo di listino di 12.490 euro f.c.

KTM 890 Duke R 2022 è una naked veloce e agile. Nasce per un utilizzo stradale ma solo in pista riesce a esprimere il meglio di sé, leggera e potente, non ha rivali nel segmento delle naked di media cilindrata.

KTM 890 Duke R 2022 è in vendita a un prezzo di listino che parte da 12.490 euro franco concessionario.

Ha una potenza massima di 121 cavalli per una coppia di 99 Nm, un motore da 899 centimetri cubici che consente alla nuda austriaca performance incredibili.

KTM 890 Duke R 2022: una naked con una dotazione da Superbike

KTM 890 Duke R 2022 KTM 890 Duke R 2022

Maneggevole, precisa, questa super naked è stata soprannominata “The Super Scalpel” per via della sua eccezionale capacità di scendere in piega, una moto che nasce anche per divertire in pista. L’impianto frenante è stato messo a punto dalla Brembo e prevede dischi anteriori da 320 millimetri con pinze monoblocco Brembo Stylema e pompa freno radiale MCS, gli pneumatici sono dei validissimi Michelin Pilot Cup 2 per un grip eccellente, il telaio è realizzato in acciaio tubolare.

Le sospensioni sono delle WP Apex completamente regolabili, di serie la naked firmata KTM dispone di un ricco pacchetto elettronico che include il Cornering ABS e il Traction Control entrambi regolati da una piattaforma inerziale 6D in grado di rilevare il rollio, beccheggio e angolo d’imbardata controllando in tempo reale la qualità di coppia inviata alla ruota attraverso l’utilizzo di due sensori.

KTM 890 Duke R 2022 sarà disponibile nelle concessionarie a partire da fine febbraio 2022

Una moto che nonostante il suo DNA è perfettamente utilizzabile anche in città grazie alla presenza del “Riding Mode” che consente al pilota di scegliere tra tre modalità di guida:

  • Rain;
  • Street;
  • Sport.
KTM 890 Duke R 2022 KTM 890 Duke R 2022

A richiesta è possibile acquistare una quarta modalità di guida denominata Track che offre anche la possibilità di settare il traction control su nove livelli, intervenire sulla risposta del comando dell’acceleratore ride-by-wire e sull’anti-impennata.

La nuova 890 Duke R 2022 è disponibile nell’aggressiva colorazione opaca “Atlantic Blue” la stessa utilizzata per la velocissima MotoGP KTM RC16 e per la 1290 Super Duke R, il telaio è verniciato nel classico arancione.

A richiesta attraverso il folto catalogo Power Parts è possibile personalizzare completamente la Duke R rendendola più aggressiva o performante.

Argomenti

# Motori

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Iscriviti a Money.it