Jaguar ha detto chiaramente che intende rivoluzionare la propria gamma di auto nel giro di qualche anno per tornare ad essere competitiva nel segmento premium del mercato auto.

Per fare ciò la casa automobilistica del Giaguaro è pronta a dire addio ad alcuni modelli storici e ad accogliere nuove vetture. Tra queste si parla con insistenza di una nuova berlina elettrica a cui la casa inglese starebbe già lavorando da tempo e che servirebbe a dare serio filo da torcere a Tesla rivaleggiando con la berlina Model 3.

Jaguar lavora ad una nuova auto elettrica per sfidare Tesla

A quanto pare si tratterebbe di un modello totalmente nuovo che approderà nelle concessionarie con l’obiettivo di rendere Jaguar una delle principali protagoniste nel segmento delle auto elettriche.

Oltre a sfidare auto del calibro di Tesla Model 3 e Polestar 2, questo veicolo avrebbe anche l’arduo compito di prendere il posto della Jaguar XE nella gamma della casa automobilistica britannica che fa parte del gruppo Land Rover.

Infatti la Jaguar XE, nonostante sia uno dei modelli più iconici tra quelli presenti nella gamma del marchio del Giaguaro presto dirà addio e non sarà sostituita da una nuova generazione. Lo sviluppo e il lancio sul mercato di questa nuova berlina elettrica rappresenta una delle prime e più importanti sfide che aspettano il nuovo amministratore delegato di Jaguar, Thierry Bolloré.

Il fatto che Jaguar voglia puntare al lancio di una berlina elettrica non stupisce se si fa un confronto tra i dati ufficiali di vendita di Tesla Model 3 in Europa negli ultimi 12 mesi e quelli della XE.

Inoltre anche nella propria gamma c’è un veicolo elettrico che sta dando grandi soddisfazioni alla casa inglese. Ci riferiamo naturalmente al SUV Jaguar I-Pace che è risultato fino ad ora un vero e proprio successo commerciale.

La futura Jaguar XE completamente elettrica sarà alimentata dalla piattaforma MLA. Essa è un’architettura modulare che può essere adattata a diversi tipi di veicoli. Esteticamente, la vettura si allontanerà dal design tradizionale di una berlina del segmento D per assumere, in questo caso, un aspetto più aggressivo e sportivo.