Italia, agosto rovente: ecco le 10 città più calde

Quali sono le città più calde d’Italia che in questi giorni toccheranno i 40 gradi? I dati ufficiali del Ministero della Salute.

Italia, agosto rovente: ecco le 10 città più calde

Con l’arrivo di agosto è prevista una nuova ondata di caldo fino a 40 gradi che investirà l’Italia. Già da oggi sono 10 le città segnalate dai bollettini del Ministero della Salute con il bollino rosso o, più tecnicamente, con il Livello 3. Per domani, invece, il numero dei comuni toccati dalle temperature roventi si estenderà a 14.

Ecco quali sono.

Le 10 città più calde d’Italia

Al momento, le 10 città più calde d’Italia sono:

  1. Roma
  2. Bologna
  3. Torino
  4. Firenze
  5. Campobasso
  6. Pescara
  7. Rieti
  8. Frosinone
  9. Bolzano
  10. Perugia

A queste, il 1° agosto si aggiungeranno Brescia, Latina, Verona e Viterbo, in cui il livello della temperatura arriverà a toccare i 40 gradi.

Tale gradazione verrà quindi percepita ancora più intensamente dal nostro corpo, a causa dell’elevato tasso di umidità che si aggira intorno ad una media del 50%, con un’oscillazione tra il 30 e il 70%, determinata dall’escursione termica giorno-notte.

In seguito a tale aumento del clima su tutta la penisola, dalla settimana prossima si prevede, invece, che il nostro Paese sarà investito da diversi temporali. Questi avranno luogo soprattutto nelle regioni centro-settentrionali, a causa di un vortice proveniente dall’Atlantico.

I consigli contro il caldo

Sul sito del Ministero della Salute vengono pubblicati quotidianamente i bollettini riguardanti le condizioni meteorologiche delle diverse località italiane. Inoltre, si possono trovare le istruzioni per combattere al meglio i rischi derivanti dall’afa.

Tra queste ricordiamo, ad esempio, il consiglio di non uscire nelle ore calde, vale a dire dalle 11 alle 18, in modo da sottrarsi al contatto diretto con il sole e, comunque, indossare abiti freschi e comodi.

Al tempo stesso, è necessario adottare delle contromisure all’interno della propria abitazione, attraverso l’utilizzo di persiane, ventilatori e aria condizionata, la quale però va utilizzata con moderazione e non sotto i 25 gradi.

Ovviamente è importante bere e idratarsi, mangiare molta frutta e verdura, evitare pasti pesanti, alcol e caffè. Questo vale ancor di più per chi fa esercizio fisico, da svolgere preferibilmente nelle ore più fresche della giornata.

Argomenti:

Italia Meteo e Clima

Iscriviti alla newsletter

Trading online
in
Demo

Fai Trading Online senza rischi con un conto demo gratuito: puoi operare su Forex, Borsa, Indici, Materie prime e Criptovalute.

Money Stories