Investing Roma 2020: Suppa, navigare a vista per battere l’incertezza

Ad Investing Roma abbiamo incontrato Antonio Suppa, Responsabile Sala di Trading Room Roma. Dalla nostra chiacchierata è emerso come in un periodo come quello attuale sono due gli elementi fondamentali per investire con successo.

Preparazione e diversificazione. Questi gli ingredienti che secondo Antonio Suppa, Responsabile Sala di Trading Room Roma, sono oggi necessari per qualsiasi trader.

Quello attuale è un contesto particolarmente sfidante, in cui realmente si naviga a vista. Come valutate l’attuale scenario?

Attualmente i mercati finanziari vivono un periodo particolarmente sfidante. Si tratta di un momento particolare: veniamo dal periodo pre-Covid con mercati sui massimi, mi riferisco per esempio al mercato americano. Con il Covid c’è stata una repentina discesa che ci ha fatto addirittura pensare a una recessione, e poi abbiamo assistito ad una forte ripartenza che, nel caso dei mercati americani, ha visto i prezzi doppiati andando sopra i massimi storici. Si tratta di navigare a vista anche perché le notizie in arrivo sono in grado di generare ulteriore volatilità e, quindi, anche ulteriori opportunità di trading. Basti pensare all’ipotesi di una nuova ondata di Covid-19, alle elezioni presidenziali americane e alle conseguenze sul dollaro delle varie politiche commerciali.

Quali le vostre prospettive per i prossimi mesi?

Le prospettive per i prossimi investimenti sono difficili da individuare: occorre monitorare l’andamento dei mercati. C’è stato un periodo dove l’obbligazionario, l’azionario e i metalli preziosi sono tutti saliti. In questo contesto, qualcuno sicuramente ha sbagliato: non è possibile che tutte queste asset class siano cresciute all’unisono. Adesso dobbiamo valutare l’evoluzione dei mercati e capire dove posizionarci al meglio: la cosa migliore è navigare a vista, studiare i mercati e “fare i compiti a casa”.

Ci sono dei prodotti specifici che secondo voi si adattano meglio ad un contesto, come quello attuale, in cui è l’incertezza a far da padrone?

Assolutamente, anche nei momenti di incertezza una regola vale sempre: quella della diversificazione. Se si è “flat” potrebbe essere forse prevedibile aspettare momenti migliori ma comunque non concentrarsi mai esclusivamente su un asset. Se invece si è a mercato, io comincerei a valutare qualche operazione per proteggere le mie posizioni.

Argomenti:

Italia Investing Roma

Iscriviti alla newsletter

Investing Roma 2020: Suppa, navigare a vista per battere l'incertezza

Trading online
in
Demo

Fai Trading Online senza rischi con un conto demo gratuito: puoi operare su Forex, Borsa, Indici, Materie prime e Criptovalute.

Money Stories
SONDAGGIO

1617 voti

VOTA ORA