Iliad non prende? Il trucco per risolvere i problemi di connessione

Molti utenti lamentano la scarsa copertura di Iliad, ma c’è un semplice trucco per navigare su internet senza problemi.

Iliad non prende? Il trucco per risolvere i problemi di connessione

Da quando le offerte di Iliad sono sbarcate in Italia, con il loro pieno di Gigabyte a prezzi irrisori, milioni di utenti hanno cambiato gestore per passare al nuovo operatore mobile.

Non sono però mancate le segnalazioni riguardanti scarsa copertura e problemi con la connessione (in alcuni casi si sono verificati veri e propri down di rete), che hanno coinvolto clienti in ogni parte d’Italia.

LEGGI ANCHE: Prende meglio Vodafone, TIM, Wind/Tre o Iliad? Ecco qual è il miglior operatore

Oggi Iliad offre ai nuovi clienti la promo Giga 50 con 50GB in 4G/4G+, 4GB per navigare in Europa, minuti e sms illimitati + minuti illimitati verso 60 destinazioni a 7,99€ per sempre. Si tratta di una delle tariffe telefoniche mobile più convenienti in circolazione. Se siete attratti da questa offerta ma vi frenano i disservizi che potreste avere passando a Iliad, sappiate che c’è un modo per evitare i problemi di connessione. Con questo trucco potrete navigare su internet con rete veloce e prestante. Vediamo come fare.

Iliad: come risolvere i problemi di connessione

Sul fronte offerte Iliad si prepara a un bel salto di qualità per festeggiare il 2° anno nel nostro Paese, ma la compagnia deve lavorare ancora molto sul fronte servizi e copertura di rete, ad oggi non disponibile su tutto il territorio italiano.

Secondo un report Altroconsumo sui migliori e peggiori operatori telefonici in Italia, Iliad mostra una velocità media di download e upload pari a 10,3 e 5,7 Mbps, con il 49% delle pagine web aperte in meno di 3 secondi e il 55% di video in streaming aperti in meno di 5 secondi.

Quando arriveranno le prime antenne di proprietà (al momento si appoggia soprattutto su quelle di Wind-Tre) gli utenti percepiranno i primi benefici. Al momento, per evitare o ridurre al minimo i disagi durante la navigazione, si può effettuare il passaggio da 4G a 3G. Con la rete 3G, infatti, la connessione appare più stabile e veloce, e inoltre si riducono i consumi.

Per fare il downgrade da rete 4G a 3G su iPhone con iOS 12:

  • Apri le Impostazioni
  • Vai su Cellulare
  • Attiva Dati cellulare
  • Fai tap su Abilitare o disabilitare 4G/LTE
  • Scegli se disattivare il 4G, abilitarlo per voce e internet o solo per la connessione dati

Su Android il procedimento può variare da modello a modello, ma in linea generale fai così: vai su Impostazioni > Altre reti > Reti mobili > Modalità rete > WCDMA/GSM (per abilitare 3G) o LTE/WCDMA/GSM (per abilitare il 4G).

Se i problemi alla rete persistono e vuoi avere maggiori informazioni sulle cause o disdire l’offerta consigliamo di contattare l’assistenza Iliad al numero verde gratuito o via social.

Iscriviti alla newsletter Tecnologia per ricevere le news su Iliad

Condividi questo post:

Trading online
in
Demo

Fai Trading Online senza rischi con un conto demo gratuito: puoi operare su Forex, Borsa, Indici, Materie prime e Criptovalute.