Iliad non prende? Il trucco per risolvere i problemi di connessione

Giulia Adonopoulos

25 Giugno 2019 - 10:43

condividi
Facebook
twitter whatsapp

Molti utenti lamentano la scarsa copertura di Iliad, ma c’è un semplice trucco per navigare su internet senza problemi.

Da quando le offerte di Iliad sono sbarcate in Italia, con il loro pieno di Gigabyte a prezzi irrisori, milioni di utenti hanno cambiato gestore per passare al nuovo operatore mobile.

Non sono però mancate le segnalazioni riguardanti scarsa copertura e problemi con la connessione (in alcuni casi si sono verificati veri e propri down di rete), che hanno coinvolto clienti in ogni parte d’Italia.

LEGGI ANCHE: Prende meglio Vodafone, TIM, Wind/Tre o Iliad? Ecco qual è il miglior operatore

Oggi Iliad offre ai nuovi clienti la promo Giga 50 con 50GB in 4G/4G+, 4GB per navigare in Europa, minuti e sms illimitati + minuti illimitati verso 60 destinazioni a 7,99€ per sempre. Si tratta di una delle tariffe telefoniche mobile più convenienti in circolazione. Se siete attratti da questa offerta ma vi frenano i disservizi che potreste avere passando a Iliad, sappiate che c’è un modo per evitare i problemi di connessione. Con questo trucco potrete navigare su internet con rete veloce e prestante. Vediamo come fare.

Iliad: come risolvere i problemi di connessione

Sul fronte offerte Iliad si prepara a un bel salto di qualità per festeggiare il 2° anno nel nostro Paese, ma la compagnia deve lavorare ancora molto sul fronte servizi e copertura di rete, ad oggi non disponibile su tutto il territorio italiano.

Secondo un report Altroconsumo sui migliori e peggiori operatori telefonici in Italia, Iliad mostra una velocità media di download e upload pari a 10,3 e 5,7 Mbps, con il 49% delle pagine web aperte in meno di 3 secondi e il 55% di video in streaming aperti in meno di 5 secondi.

Quando arriveranno le prime antenne di proprietà (al momento si appoggia soprattutto su quelle di Wind-Tre) gli utenti percepiranno i primi benefici. Al momento, per evitare o ridurre al minimo i disagi durante la navigazione, si può effettuare il passaggio da 4G a 3G. Con la rete 3G, infatti, la connessione appare più stabile e veloce, e inoltre si riducono i consumi.

Per fare il downgrade da rete 4G a 3G su iPhone con iOS 12:

  • Apri le Impostazioni
  • Vai su Cellulare
  • Attiva Dati cellulare
  • Fai tap su Abilitare o disabilitare 4G/LTE
  • Scegli se disattivare il 4G, abilitarlo per voce e internet o solo per la connessione dati

Su Android il procedimento può variare da modello a modello, ma in linea generale fai così: vai su Impostazioni > Altre reti > Reti mobili > Modalità rete > WCDMA/GSM (per abilitare 3G) o LTE/WCDMA/GSM (per abilitare il 4G).

Se i problemi alla rete persistono e vuoi avere maggiori informazioni sulle cause o disdire l’offerta consigliamo di contattare l’assistenza Iliad al numero verde gratuito o via social.

Argomenti

# Iliad

Iscriviti alla newsletter

Money Stories