Germania: l’economia è in shock. La conferma dall’IFO

L’economia della Germania è sotto shock: la conferma arriva dall’IFO tedesco

Germania: l'economia è in shock. La conferma dall'IFO

L’economia della Germania è sotto shock.

A confermarlo nientemeno che l’IFO, Institute for Economic Research, uno degli enti più accreditati del Paese, che nella mattinata di oggi ha alzato il velo su alcune rilevazioni macroeconomiche risultate a dir poco deludenti.

In esse si è palesata una considerazione preoccupante: nel pieno dell’emergenza coronavirus, il morale delle aziende tedesche è collassato sui livelli registrati nel 2009 durante la grande crisi finanziaria. Da qui la conferma: l’economia di Germania è ormai sotto shock.

Germania sotto shock: l’analisi dell’IFO

Come confermato alle ore 10:00 italiane dall’IFO, la fiducia delle imprese della locomotiva d’Europa è crollata da quota 96 a quota 86,1 e ha fatto i conti con le previsioni degli analisti a 87,7.

Non è andata certamente meglio alle aspettative di business, scivolate da 93,1 a 79,7 a fronte di attese a 81,9. A peggiorare, infine, è stata anche la valutazione dell’attuale situazione tedesca, giù da 99 a 93,0 (con stime a 93,6).

Un dato, questo, che ha spinto l’IFO a dichiarare lo stato di shock per l’economia di Germania tramite un post su Twitter.

“Breaking News ++ # L’indice del clima aziendale IFO è crollato - L’indice del clima aziendale IFO è sceso a 86,1 punti a marzo, dopo i 96,0 punti a febbraio. L’economia tedesca è sotto shock.”

Anche la locomotiva d’Europa, dunque, non è stata esentata dal terremoto scatenato dal coronavirus.

Iscriviti alla newsletter

Trading online
in
Demo

Fai Trading Online senza rischi con un conto demo gratuito: puoi operare su Forex, Borsa, Indici, Materie prime e Criptovalute.

Money Stories
SONDAGGIO