Harley-Davidson, quasi pronta la LiveWire: in arrivo nel 2019

L’elettrica di Harley-Davidson debutterà all’EICMA 2018 il prossimo Novembre.

Harley-Davidson, quasi pronta la LiveWire: in arrivo nel 2019

Dopo tanti rumors e anche un discreto periodo di silenzio stampa e lavori con poca risonanza mediatica, ecco che si avvicina il debutto elettrico di Harley-Davidson.

La casa americana, simbolo ed icona delle due ruote custom, si prepara a tornare alla ribalta dopo gli ultimi anni di crisi economica che hanno costretto più volte i vertici a rivedere i piani aziendali: dopo l’annuncio qualche anno fa del Project LiveWire, ora la moto a zero emissioni è pronta a debuttare all’EICMA 2018.

Manca pochissimo quindi alla prima Harley-Davidson elettrica, acquistabile dal 2019 e prima di una lunga gamma di EV a due ruote che arriverà entro il 2022.

Livewire all’EICMA 2018

Ormai è ufficiale: Harley-Davidson presenterà la sua prima moto elettrica all’EICMA evoluzione del concept e pronta a circolare su strada.

Leggermente modificata dal concept, in modo da avvicinarsi di più alle linee tradizionali della casa, la moto è una sportiva dal design tradizionale.

Il dettaglio più importante, però, è che la casa americana non ne farà un esemplare a sé stante: nei piani c’è un’intera gamma a zero emissioni che trasformerà il produttore nel futuro, consentendogli di mantenere una posizione di leader nello stile e nei gusti dei motociclisti anche per le prossime decadi.

Nei piani di Harley-Davidson c’è una street tracker che seguirà la LiveWire, e poi altri modelli elettrici.

Iscriviti alla newsletter per ricevere le news su Harley-Davidson

Condividi questo post:

Trading online
in
Demo

Fai Trading Online senza rischi con un conto demo gratuito: puoi operare su Forex, Borsa, Indici, Materie prime e Criptovalute.