Guida da remoto, debutta a Torino con il 5G di Tim ed Ericsson

Torino oltre la guida autonoma: con la rete 5G è possibile guidare un’auto da controllo remoto.

Guida da remoto, debutta a Torino con il 5G di Tim ed Ericsson

Torino si conferma il polo nazionale dell’innovazione tecnologica anche in relazione al settore automotive. Oltre alla guida autonoma, per la quale il capoluogo piemontese è stato eletto città di riferimento in Italia, grazie a Tim ed Ericsson hanno mosso la prima automobile guidata da remoto.

Nessuno siede al volante nell’abitacolo dell’elettrica BMW i3, ma in piazza l’auto si muove liberamente per Piazza Castello. Tim, in collaborazione con Ericsson, ha acceso a Torino la prima antenna 5G e la guida da remoto è una delle funzionalità per toccare con mano il potenziale della rete.

I visitatori possono cimentarsi alla guida dall’apposita postazione o guardare l’auto che si aggira senza nessun guidatore per la zona delimitata all’interno della piazza.

Guida da remoto, a Torino grazie al 5G di Tim ed Ericsson

Tim ha vinto la gara per aggiudicarsi le migliori frequenze 5G del bando del Ministero per lo Sviluppo Economico, 2,4 miliardi di investimento tecnologico che miglioreranno la vita a Torino e renderanno possibili enormi passi avanti sul tema della smart mobility, consentendo alle auto di dialogare tra loro e con le infrastrutture.

Objective Software ha contribuito alla creazione all’interno di Palazzo Madama di una postazione di guida remota con tanto di schermo su cui monitorare lo spazio circostante l’auto in tempo reale grazie alle videocamere sul veicolo.

Con il debutto dell’auto a guida completamente remota su rete 5G Torino compie un passo fondamentale verso la realizzazione della Gigabit society, ha dichiarato Mario Di Mauro, Direttore Strategy, Innovation & Customer Experience di Tim.

Iscriviti alla newsletter per ricevere le news su Smart mobility

Condividi questo post:

Commenti:

Trading online
in
Demo

Fai Trading Online senza rischi con un conto demo gratuito: puoi operare su Forex, Borsa, Indici, Materie prime e Criptovalute.