Green pass, fino a 10 anni di carcere per chi viola le norme: “È attentato alla salute”

Alessandro Cipolla

28 Dicembre 2021 - 12:44

condividi

Fino a 10 anni di carcere per chi entra nei luoghi pubblici riservati ai possessori del green pass senza avere il certificato: il pugno duro della Bolivia con la misura che entrerà in vigore a inizio gennaio

Green pass, fino a 10 anni di carcere per chi viola le norme: “È attentato alla salute”

In Bolivia la questione del green pass è stata presa molto seriamente vista la stretta annunciata in un discorso sulla TV pubblica da Jorge Silva, il viceministro per la Difesa dei consumatori.

Dal 1° gennaio in Bolivia una persona che, senza avere il green pass, entra in luogo pubblico destinato solo ai possessori del certificato, per questa trasgressione rischia fino a dieci anni di carcere.

Se non ho con me questi documenti, mi fanno il test e risulto positivo, allora sto attentando alla salute degli altri - ha spiegato Silva - Pertanto, possono processarmi; non è uno scherzo o una cosa che chi vuole la rispetta e chi non vuole no”.

Al momento in Bolivia il green pass è necessario per viaggiare in altri dipartimenti, entrare nei centri commerciali e nei luoghi adibiti alle funzioni di istituzioni pubbliche, religiose e finanziarie.

Stando ai dati del 27 dicembre, al momento in Bolivia è pienamente immunizzato contro il Covid il 38% della popolazione, con la percentuale che sale al 46% se consideriamo anche chi è parzialmente immunizzato.

Durante questa pandemia il Paese sudamericano è stato duramente colpito dal Covid, con un totale di oltre 500.000 casi e quasi 20.000 morti. Per chi non è in possesso del green pass, visto il pugno duro del Governo non sembrerebbe convenire cercare di violare la legge considerando il rischio di prendersi fino a dieci anni di carcere.

Sostieni Money.it

Informiamo ogni giorno centinaia di migliaia di persone in forma gratuita e finanziando il nostro lavoro solo con le entrate pubblicitarie, senza il sostegno di contributi pubblici.

Il nostro obiettivo è poterti offrire sempre più contenuti, sempre migliori, con un approccio libero e imparziale.

Dipendere dai nostri lettori più di quanto dipendiamo dagli inserzionisti è la migliore garanzia della nostra autonomia, presente e futura.

Sostienici ora

Argomenti

Iscriviti a Money.it