Gli indici ZEW ed IFO e il Mercato Forex

Cosa sono gli indici ZEW e IFO e perché sono importanti nel mercato del Forex? Ecco cosa indicano i due market mover e che influenza hanno sull’Euro.

Due indici molto importanti, relativi alla zona Euro, in particolare alla Germania, sono gli indici ZEW e l’IFO, relativi alla fiducia delle imprese tedesche.

Come sia possibile che due indicatori relativi ad un solo paese dell’area Euro abbiano una tale importanza è giustificato da un semplice stato di fatto di proporzioni: la Germani da sola produce i 2/3 delle esportazioni dell’Eurozona

L’indice ZEW

L’indice ZEW prende il nome dall’istituto che lo emana (Zentrum für Europäische Wirtschaftsforschung) e valuta il sentiment degli investitori istituzionali nell’area Euro.

Oltre a fornire delle statistiche e delle previsioni regolari sull’andamento della tecnologia, lo ZEW si occupa anche di dare informazioni sulle innovazioni all’interno del settore economico.

La correlazione tra questo indice e l’andamento dell’Euro nel forex è positiva: dati positivi dello Zew equivalgono ad aspettative positive sull’economia europea e quindi ad un rafforzamento della moneta unica.

L’indice IFO

L’indice IFO prende anch’esso il nome dall’istituto che lo emana (Institute for Economic Research – Monaco) ed è un indicatore dello sviluppo economico in Germania.

L’IFO è l’indice più atteso soprattutto nei periodi in cui vige incertezza sull’andamento dell’economia.

Questo indice è suddiviso in 2 parti: la prima si riferisce al clima di fiducia corrente, la seconda alle aspettative future.

Questa scomposizione in due parti rende l’interpretazione immediata del dato poco agevole.

L’IFO viene pubblicato alla fine del mese cui si riferisce.

Iscriviti alla newsletter

Condividi questo post:

Trading online
in
Demo

Fai Trading Online senza rischi con un conto demo gratuito: puoi operare su Forex, Borsa, Indici, Materie prime e Criptovalute.