Giornata Mondiale della Terra 2021: 7 prodotti ecologici e green da avere assolutamente

21 aprile 2021 - 16:08 |
21 aprile 2021 - 16:09 |

Ecco alcuni prodotti ecologici ed ecosostenibili da acquistare per la Giornata Mondiale della Terra 2021, ma non solo: come rendere la nostra vita più green.

Giornata Mondiale della Terra 2021: 7 prodotti ecologici e green da avere assolutamente

La Giornata Mondiale della Terra 2021 ci permette ogni anno di riflettere sull’importanza delle risorse naturali offerte dal nostro pianeta e sul modo di condurre una vita più green adottando l’uso di prodotti ecologici ed ecosostenibili.

Dalle borracce alle cover per smartphone fino a piatti e spazzolini realizzati con materiale biodegradabile: abbiamo selezionato 7 articoli a tema che guardano al pianeta e a un mondo plastic free, con uno stile di vita meno impattante sull’ambiente. Quale miglior occasione del 22 aprile 2021, Giornata Mondiale della Terra, per acquistarli?

Abbracciare una svolta green nel proprio quotidiano può rappresentare un piccolo passo per uno futuro migliore per il pianeta Terra (e per le prossime generazioni). Ecco alcuni articoli consigliati che tutti dovrebbero acquistare.

Giornata Mondiale della Terra 2021: 7 prodotti ecologici da avere

Basta un piccolo cambiamento per fare la rivoluzione e scoprire un modo di vivere più sostenibile e, perché no, anche aperto a diverse comodità.

Diverse aziende stanno muovendo piccoli passi per aiutare gli utenti in una scelta d’acquisto più consapevole ed espressamente rivolta all’impatto ambientale. Amazon, per esempio, ha introdotto l’etichetta Climate Pledge Friendly, applicata sui prodotti idonei a precisi standard che fanno il benessere dell’ambiente: cliccando sul simbolo è possibile reperire maggiori informazioni sulle certificazioni che hanno reso un prodotto degno di questo importante riconoscimento e trovare una sezione dedicata agli acquisti di tutta una serie di prodotti green presenti su Amazon. Alcuni dei migliori articoli contenuti in questa sezione li trovate di seguito.

Boraccia dopper

Le borracce sono entrate nell’uso quotidiano di tantissime persone: sceglierne una da utilizzare per trasporare le nostre bevande preferite sul posto di lavoro, dalla semplice acqua alle tisante e integratori, permettono di ridurre l’impatto di plastica sul pianeta e sfruttare una bottiglia personale e adatta a diversi contesti. La borraccia dopper offre uno spazio da 0,5 L in una bottiglia colorata e dal design particolare in grado di accontentare chi cerca una soluzione ecologica ma anche trendy e accattivante da vedere disponibile in varie colorazioni.

Shampoo solido Bio

Lo shampoo solido è una delle soluzioni più apprezzate negli ultimi anni da chi è alla ricerca di detergenti a basso impatto ambientale. La linea Bio enooso offre uno shampoo e balsamo per capelli al carbone vegetale e lemongrass e patchouli 100% biodegradabile e riutilizzabile, senza l’uso di plastica o altri materiali nocivi per il corpo e il pianeta. Il carbone vegetale purifica la cute con l’aiuto dell’Olio di Argan e Burro di Karitè e restituisce nutrimento e vitalità ai capelli, mantenendoli sani e morbidi. L’Olio di Cocco e quello di Mandorla invece conferiscono lucentezza, agendo come emollienti e si comportano come un ottimo rimedio naturale contro la forfora. Insomma, fa bene a noi e al pianeta.

Piatti, bicchieri e posate in foglia di palma

Volete dare una festa ma non amate l’utilizzo di piatti di plastica e siete alla ricerca di una soluzione pratica ma ecosostenibile? Queste stoviglie usa e getta comprendono 25 piatti quadrati in foglia di palma, 5 piatti rotondi per snack, ben 75 posate in legno di betulla (comprendenti cucchiai, coltelli e forchette), 25 bicchieri Kraft e 50 tovaglioli riciclabili. Il set perfetto per un party che guarda anche all’ambiente.

Dischetti Struccanti Lavabili Bambù

Un gesto semplice, come quello di struccarsi con un dischetto di ovatta, può avere sul lungo periodo (e su vasta scala) conseguenze terribili per il nostro ecosistema. Basta usa e getta: con la linea di dischetti struccanti la fusione del bamboo con il cotone permette di sfruttare una fibra innovativa ed ecologica completamente priva di materie plastiche. Anche il confezionamento è stato progettato per non avere impatto per l’ambiente. Lavabili e riutilizzabili, permettono di essere riutilizzabili anche dopo il primo uso e permettono anche un buon grado di risparmio

Cellularline cover bECOme

La linea bECOme di Cellularline offre la possibilità di avere una cover protettiva per il proprio smartphone completamente ecosostenibile, biodegradabile (a partire dall’ottima confezione in cartonato). Il costo è esiguo, in linea con cover di altre marche e materiali, la protezione è alta e il design al tatto non è per niente male: la cover è realizzata con materiali naturali biodegradabili e PBAT, un materiale bioplastico capace di dissolversi in impianti di compostaggio industriali. Disponibile in diversi modelli e colorazioni.

Spazzolini in Bamboo

Basta spazzolini in plastica: questo set da 10 spazzolini in Bamboo permette di sposare l’efficacia di un normale accessorio per l’igiene dentale a materiali completamente riciclabili. Le setole sono biodegradabili e realizzate in materiale di carbone bamboo che li rende più antibatterici e resistenti all’acqua e all’usura nel tempo. I materiali ne garantiscono la completa biodegradibilità nel tempo con un impatto meno pesante sull’ambiente.

EXTRA: Maglia There is no Planet B

Un semplice messaggio stampato su una maglia dedicata al nostro pianeta, perfetta per la Giornata Mondiale della Terra e non solo: non c’è un pianeta B, per questo è necessario trattere bene quello dove viviamo. Un monito da indossare con fierezza e che ci ricorda quanto sia importante sposare uno stile di vita il più possibile ecosostenibile.

Giornata Mondiale della Terra 2021: l’impegno delle aziende

La consapevolezza della necessità di un cambiamento è stata fatta nel corso del tempo da diverse aziende. Amazon sta guardando alla sostenibilità e all’ambiente attraverso la progressiva introduzione di veicoli elettrici per la consegna che, nel giro di pochi anni, dovrebbero trasformarsi nello standard per le consegne dei preziosi ordini (andando a riscrivere in modo unico l’impatto globale sull’ambiente).

Amazon ha bisogno di cambiare e se nei piani di Bezos c’è il trasferimento dell’industria pesante su altri pianeti del Sistema Solare, nel concreto il colosso di Seattle tiene ancora i pieni ben ancorati a Terra e punta a una serie di soluzioni da applicare nel corso del tempo.

Ma sono tante le aziende che stanno facendo di uno stile di vita green una tendenza, su tutte Apple che con gli iPhone 12 ha preso la scelta impopolare di togliere l’alimentatore dalla confezione dei nuovi modelli nella convinzione che, dopo anni, tutti ne hanno uno in casa. Dopo lo scettiscismo iniziale, tanti marchi rivali come Xiaomi e Samsung hanno sposato la causa replicandone la scelta.

L’Italia deve fare ancora molto, nella classifica delle 100 aziende più green al mondo sono solo 4 le aziende italiane (con Enel che però si piazza all’ottavo posto): invertire il trend è possibile, partendo dai piccoli gesti di ogni giorno.

Iscriviti alla newsletter

Trading online
in
Demo

Fai Trading Online senza rischi con un conto demo gratuito: puoi operare su Forex, Borsa, Indici, Materie prime e Criptovalute.

Money Stories