Germania: il futuro dell’economia secondo i dati macroeconomici

Analisi e aspettative per l’industria e l’economia tedesca nel periodo di ripresa dalla crisi epidemiologica.

Germania: il futuro dell'economia secondo i dati macroeconomici

Quali aspettative per il futuro dell’economia tedesca?
L’indice IFO che misura la fiducia delle imprese in Germania ha superato quota 80 punti. Un risultato in rialzo rispetto a maggio scorso che supera le attese degli analisti.

Il dato ci fornisce lo spunto per interrogarci ed analizzare quali sono le implicazioni e le prospettive per l’economia più forte d’Europa.

Germania: fiducia delle imprese in aumento

Il recente dato sull’indicatore IFO che misura la fiducia dell’industria tedesca è in netto rialzo rispetto a maggio scorso.
L’indice per il mese di giugno si è attestato ad un valore pari a 86,2, superiore sia al consensus pari a 85 punti sia al valore del mese di maggio pari a 79,5.

Questo risultato è stato confermato dal dato sulle aspettative di business tedesco, che la scorsa mattina ha fatto registrare un valore pari a 91,4 punti, un dato superiore a quello previsto dagli analisti.

I due dati sull’andamento dell’economia tedesca vanno a rafforzare il trend positivo iniziato questa settimana, che ha visto l’indice dei direttori degli acquisti sia del settore manifatturiero che del settore dei servizi registrare dei valori superiori alle attese e in miglioramento rispetto ai mesi precedenti.

La Germania rimane in fase di contrazione economica

Nonostante i dati positivi sull’impresa tedesca, le dichiarazioni del presidente dell’istituto di ricerca tedesco IFO Clemens Fuest evidenziano ancora delle situazioni di criticità sulle aspettative del settore industriale tedesco.
La stragrande maggioranza delle imprese industriali ha una situazione che è attualmente scarsa, aggiunge Fuest.

La situazione di criticità che permane sull’industria tedesca è confermata anche dal dato sull’attuale situazione tedesca oltre che dal dato sull’indice PMI composito relativo alla Germania.

Il dato sull’attuale situazione tedesca, un sub-indice all’interno del tedesco IFO Business Climate Index che misura le condizioni attuali di business tedesche, sebbene sia in risalita rispetto ai mesi scorsi, si conferma per il quarto mese consecutivo al di sotto delle aspettative degli analisti raggiungendo un valore pari a 81,3 contro un valore previsto di 84.

L’indice PMI composito, nonostante abbia fatto segnare un valore superiore alle attese, si attesta ancora di sotto di 50 punti con un livello pari a 45,8.

Sebbene in netto miglioramento rispetto al valore fatto registrare il mese scorso (31,2 punti) l’indice PMI mostra una Germania ancora in una fase di contrazione economica.

Nonostante le criticità ancora presenti nell’industria tedesca il settore dei servizi fa intravedere dei segnali di miglioramento mostrando una marcata riduzione del pessimismo nei confronti della contrazione economica nei prossimi sei mesi.

C’è ancora tanta strada da fare

Il dato sulla fiducia delle imprese tedesche superiore alle attese insieme al dato sulle aspettative di business delle imprese tedesche sono segnali incoraggianti per l’economia della Germania.

Questi dati mostrano solamente un’immagine parziale delle condizioni dell’economia tedesca che continua a rimanere in una fase di contrazione economica.

Iscriviti alla newsletter

Trading online
in
Demo

Fai Trading Online senza rischi con un conto demo gratuito: puoi operare su Forex, Borsa, Indici, Materie prime e Criptovalute.

Money Stories