GameStop: investite nelle sue azioni, lo dice Elon Musk

Matteo Novelli

27/01/2021

11/05/2021 - 17:51

condividi

Le azioni di GameStop stanno conoscendo un boom in Borsa: ma perché? Vale la pena investire in questi titoli? Sì, secondo Elon Musk.

GameStop: investite nelle sue azioni, lo dice Elon Musk

Investire nelle azioni GameStop? Potrebbe essere una buona idea: il gruppo a capo di diversi negozi di videogiochi sparsi in Italia e nel mondo sta conoscendo una interessante crescita del proprio valore in Borsa. Anche Elon Musk lo ha notato, consigliando agli utenti di investire sul titolo. Ma perché?

Sul proprio profilo Twitter Elon Musk ha fortemente consigliato l’investimento nelle azioni della catena di GameStop: ma come mai un gruppo che fino a poco più di un anno fa era sull’orlo del fallimento, con centinaia di negozi a rischio di chiusura, sta volando in Borsa tanto da smuovere il parere positivo di uno degli uomini più ricchi del mondo?

L’interesse sempre più alto dei consumatori al mondo gaming, durante la pandemia, e l’uscita di nuove console come PS5 e Xbox Series X ha contribuito in qualche modo all’innalzarsi delle azioni di GameStop? Non proprio: proviamo a capire cosa è successo davvero.

Elon Musk consiglia di investire nelle azioni di GameStop: ecco perché

Le analisi recenti riportano una crescita esponenziale nel breve periodo con il prezzo di un singolo titolo GameStop cresciuto del 451% con una valore di scambio attuale pari a 147,98 dollari.

Le ragioni dietro a una crescita di questo tipo sono legate al cosiddetto short squeeze, per alcuni analisti, e anche dalla speculazioni effettuata da investitori al dettaglio (che ha visto anche la collaborazione di RC Ventures). Per Joseph Feldman, analista Telsey, l’attuale prezzo delle azioni di GameStop, con gli annessi livelli di valutazione, non sia sostenibile e si attende un ritorno a valutazioni più eque dietro la guida dei fondamentali.

Dietro a questo boom c’è anche il “Reddit Army” che ha visto al centro proprio un gruppo sull’omonimo forum capace di dare via a molteplici operazioni in sequenza: il gruppo WallStreetBets viene nominato da Elon Musk nel suo tweet. Come riportato sopra però gli analisti non concordano con il miliardario a capo di Tesla e SpaceX, prevedendo un altrettanto rapido crollo (in maniera simile a come avviene nel mondo delle criptovalute).

Il boom di GameStop in Borsa salverà la catena dalla chiusura?

A trarre i maggiori profitti da questo short squeeze su GameStop è Ryan Cohen: l’investitore e attivista sogna infatti di portare la catena verso una nuova direzione del campo gaming.

Ben 76 milioni di dollari per 9 milioni di azioni GameStop: questi i numero macinati da Ryan Cohen che vorrebbe portare l’azienda verso una profonda trasformazione.

Per Cohen GameStop non possiede un piano e una forma mentis adatta a dominare in questo specifico settore, il gaming: la direzione da prendere dovrebbe essere quella della tech company in grado di offrire esperienze digital nuove ed entusiasmanti, abbandonando la veste di rivenditore fisico e le priorità date alla catena di negozi rispetto all’e-commerce online.

Non sappiamo se Cohen riuscirà in questa operazione di cambiamento ma il beneficio ottenuto dall’innalzarsi del valore delle azioni di GameStop conferirà un nuovo peso in sede di amministratore, essendo aumentato anche il suo patrimonio (ora miliardario).

Vale la pena investire nelle azioni GameStop?

La domanda è di difficile risposta in quanto il titolo sembra essere soggetto a pesanti variazioni ed è estremamente volatili.

Gli analisti sono quasi tutti uniti nel dire che questo sprint non durerà: lunedì le azioni erano già aumentate del 20%, salendo al 25% martedì complice le attenzioni date dagli investitori retail.

Per l’analista Edward Moya quello che sta succedendo con le azioni di GameStop è una sorta di testimonianza che notifica come tutto stia cambiando adattandosi a un nuovo gruppo di trader, paragonati a un “esercito”, che non si concentra sulle valutazioni ma sul margine di slancio che vedono su varie piattaforme come WallStreetBets su Reddit, TikTok, Robinhood o YouTube.

Vale la pena investire su queste azioni? Se chiedete a un visionario come Elon Musk la risposta è sì.

Argomenti

Iscriviti a Money.it