Ford Mustang è l’auto sportiva più venduta al mondo

L’iconica muscle car americana detiene il primato di auto sportiva più venduta al mondo per il quarto anno di fila.

Ford Mustang è l'auto sportiva più venduta al mondo

Ford Mustang è l’auto sportiva più venduta al mondo. Non solo. La pony-car più amata si mette in testa alla classifica delle auto sportive per il quarto anno di fila. L’automobilismo può vantare decine di modelli storici e iconici che sono stati prodotti per anni e che ancora figurano a listino rinnovandosi di volta in volta ma rimanendo classici, e la Mustang è una di questi.

Quest’anno celebra i 55 anni di carriera, ed è stata simbolo non solo degli anni Sessanta, ma anche dei Settanta, tornando alla carica con gli anni Duemila e il design ritrovato. Oltre alla storicità, questo modello ha anche una incredibile attitudine sportiva.

Secondo i dati raccolti da IHS Markit in un’analisi di mercato, Ford Mustang è stata venduta in 113.066 esemplari durante il 2018, aggiudicandosi una quota di mercato del 15,4% nel segmento delle sportive e quindi mettendosi davanti a colossi come Ferrari, BMW o Porsche.

L’auto punto di forza di Ford è riuscita a mantenere il primato nonostante siano stati venduti circa 12mila esemplari in meno rispetto al 2017, mentre in totale, questa sesta generazione in vendita dal 2015 ha già superato il mezzo milione di vendite di cui soltanto 45mila in Europa, dove prima arrivava soltanto di importazione. Parte del merito va anche alla versione Bullitt.

Ford Mustang, la sportiva più venduta al mondo

Per il quarto anno di fila, la Ford Mustang è stata l’auto sportiva più venduta al mondo nel 2018. Forte di look, fama e prestazioni sempre di prima fascia e in linea con la storia del modello, è stata favorita anche dalla presenza ufficiale su 146 Paesi.

Chiaramente il dato accorpa il modello senza distinzione di versioni ed equipaggiamenti, ma secondo la ricerca firmata IHS Markit la più acquistata è ancora la versione GT, con il tradizionale motore V8 da 5 litri e 450 CV, una vera e propria supercar perfetta per dimensioni e prestazioni alle larghe strade americane. Quest’anno ha inoltre riscosso grande successo anche la versione Bullitt.

Ed è proprio negli Stati Uniti che la Mustang ha il suo fortino: nel 2017 81.866 unità sono state vendute in patria, 2/3 del totale, dove negli ultimi 5 anni sono aumentate le proprietarie di sesso femminile del 10%. Nel 2018 sono stati invece venduti 75.842 esemplari, ma nonostante il calo l’auto si è confermata una best seller.

Ford Mustang: prezzo, icona e prestazioni

Pochi modelli al mondo possono vantare una versione celebrativa esclusivamente dedicata al film che l’ha consacrata, come nel caso della Mustang Bullitt realizzata in omaggio all’omonimo film Bullitt dove è guidata per le strade di San Francisco dal grande Steve McQueen.

In Europa la competitività della Mustang è dovuta al rapporto qualità prezzo: per qualità e affidabilità la Mustang si presenta con un prezzo di base di 41.000 euro, come una BMW Serie 3 di allestimento medio alto.

Per questo, in Europa la Mustang ha fatto faville: dopo gli Stati Uniti, infatti, il miglior mercato per il cavallo americano è stato quello europeo dove nel primo trimestre del 2019, sono stati venduti 2.300 esemplari registrando una crescita del 27% rispetto allo stesso periodo dello scorso anno.

con 13.241 unità, meno dell’anno precedente, forse dovuto all’attesa per il restyling che uscirà quest’anno.
In Cina l’auto ha venduto 7.125 unità, confermandosi la sportiva migliore anche sul mercato orientale.

Iscriviti alla newsletter Motori per ricevere le news su Auto Sportive

Condividi questo post:

Trading online
in
Demo

Fai Trading Online senza rischi con un conto demo gratuito: puoi operare su Forex, Borsa, Indici, Materie prime e Criptovalute.