Ford, Driving Skills For Life: a Roma tornano i corsi gratuiti di guida responsabile

Torna a Roma oggi e domani il programma di Ford per la guida responsabile: Driving Skills For Life.

Ford, Driving Skills For Life: a Roma tornano i corsi gratuiti di guida responsabile

Driving Skills For Life è il programma di corsi gratuiti di guida responsabile organizzato da Ford e indirizzato ai giovani nella fascia d’età dai 18 ai 25. La sesta edizione arriva a Roma oggi e domani, 3 ottobre, presso Eataly Ostiense.

Sono 15 anni che Ford si impegna nella Corporate Social Responsability rivolgendosi soprattutto ai giovani: dagli studi dell’Ovale Blu, In Italia si verificano 2.9 incidenti stradali ogni 1.000 persone, e il 52% degli incidenti è causato da guidatori con meno di 45 anni, il 23% da under 30.

Tra le cause più frequenti c’è la guida distratta, lo scarso rispetto della precedenza e velocità troppo elevate.

Ford Driving Skills For Life

Il programma di Ford è stato lanciato in Italia nel 2013 e ha toccato 7 città (Roma, Milano, Napoli, Palermo, Padova, Pavia, Monza), coinvolgendo in totale oltre 3.000 ragazzi, che hanno potuto acquisire maggiore consapevolezza e responsabilizzazione alla guida, per evitare le distrazioni, imparare a riconoscere tempestivamente i pericoli, controllare il veicolo in situazioni d’emergenza, gestire gli spazi e la velocità.

La ricerca di Ford è di attivare l’interesse dei giovani stimolando comportamenti più responsabili: nelle lezioni è possibile anche indossare le speciali tute in grado di simulare le alterazioni sensoriali: Drink Driving Suit, Drug Driving Suit e Hangover Suit, sviluppate in collaborazione con i ricercatori del Meyer-Hentschel Institute, in Germania.

Drink Driving Suit

La guida in stato di ebbrezza è un malcostume molto frequente tra i giovani, e la tuta simula gli effetti dell’alcol rallentando i riflessi e annebbiando i sensi, attraverso l’uso di fasciature semirigide per ginocchia e gomiti che limitano i movimenti e di pesi asimmetrici che compromettono l’equilibrio. Una speciale maschera restringe il campo visivo e produce un effetto di immagine sdoppiata, mentre apposite cuffie rallentano i riflessi e dilatano i tempi di reazione agli stimoli acustici. La suit rende più difficile perfino camminare in linea retta e mostra, a chi la indossa da sobrio, e, quindi, con la mente lucida, quali siano gli effetti dell’alcool e quanto questi rendano più complicate attività che richiedono attenzione e precisione, come il mettersi al volante.

Drug Driving Suit

L’uso di stupefacenti è tra le cause di incidente, per questo la Drug Driving Suit vuole istruire i giovani sui rischi della guida in stato di alterazione psicofisica causata da droghe come la cannabis, l’ecstasy, la cocaina, l’MDMA e l’eroina.

Hangover Suit

Ci sono molti rischi nel mettersi alla guida il giorno dopo una serata di bagordi e per questo Ford ha commissionato la Hangover Suit, che pesa 17 kg ed è costituita da gilet, polsiere e cavigliere, per ripdodurre la sensazione di pesantezza corporea.

Share The Road

Ford si impegna a migliorare la sicurezza sulle strade con la campagna Share the Road, che segue la filosofia secondo cui pedalare in sicurezza, soprattutto per i piccoli spostamenti, avvantaggia tutti.

A Roma, le sessioni della Drive Skills For Life si svolgeranno oggi e domani presso Eataly Ostiense, e i ragazzi potranno calarsi in esperienza di realtà virtuale con WheelSwap che inverte i ruoli di ciclisti e automobilisti per far comprendere quali comportamenti siano rischiosi.

Per partecipare alle iniziative di Ford basta accedere al sito http://www.drivingskillsforlife.it/ e scegliere una delle sessioni, mattutine dalle ore 9.00, o pomeridiane dalle ore 14.00.

Iscriviti alla newsletter per ricevere le news su Ford

Argomenti:

Ford

Condividi questo post:

Trading online
in
Demo

Fai Trading Online senza rischi con un conto demo gratuito: puoi operare su Forex, Borsa, Indici, Materie prime e Criptovalute.