Un misterioso Fiat SUV coupè verrà lanciato in Brasile nel 2022 dalla principale casa automobilistica italiana. Di questo modello sappiamo che nascerà sulla stessa piattaforma di Fiat Argo e Cronos anche se rispetto a questi modelli sarà più lungo e più largo.

Un nuovo Fiat SUV coupè sarà lanciato dalla casa italiana in Brasile nel corso del 2022

Chiamato progetto 376, si tratterà di un Fiat SUV coupé. Questo modello, quando finalmente arriverà sul mercato si collocherà nel segmento dei SUV di tipo «C», o medio, e non in quello dei SUV compatti come l’altro modello in arrivo sempre in Brasile nel 2021.

Nella fascia di prezzo, dovrebbe essere posizionato tra Renegade e Compass. E, nonostante sia un SUV coupé, la sua missione sarà quella di affrontare modelli quali Volkswagen T-Cross, soprattutto nella sua versione più costosa, l’Highline 250 TSI.

Ecco perché il nuovo Fiat SUV coupè, progetto 376, utilizzerà il motore 1.3 Firefly turboflex 16V con una potenza stimata di 150 CV, accoppiato ad un cambio CVT, almeno nelle sue versioni top.

La produzione di questo modello avverrà presso lo stabilimento Fiat Chrysler Automobiles di Betim (MG) dove attualmente vengono prodotti Argo e Mobi. Per quanto riguarda il design questo veicolo sarà ispirato al concept Fastback, che Fiat ha mostrato in occasione del Motor Show di San Paolo del novembre 2018.

Oltre a questo nuovo Fiat SUV coupè e all’altro modello compatto che come dicevamo arriverà nel 2021, secondo il sito web di Autos Segredos, Fiat Chrysler vorrebbe lanciare, a fine 2022, anche il Fiat Toro SUV, con motori 1.3 turboflex da 180 CV e 2.0 turbodiesel sopra i 170 CV, in configurazione a sette posti.

Il modello avrà un aspetto aggiornato rispetto al pickup attuale assomigliando alla futura generazione del veicolo. Ricordiamo però che tutti questi nuovi SUV saranno commercializzati da Fiat solo ed esclusivamente in America Latina.