Nelle scorse ore il gruppo Fiat Chrysler Automobiles ha fatto un annuncio molto importante per quanto riguarda le sue vetture. Infatti prossimamente in tutti i veicoli che fanno parte del gruppo italo americano sarà implementata una nuova tecnologia di riconoscimento vocale che renderà dunque le auto di FCA particolarmente tecnologiche.

La nuova tecnologia sarà integrata nei veicoli di Fiat Chrysler Automobiles grazie a Cerence. Il software di Cerence sarà integrato nella piattaforma Uconnect 5 che trova spazio nelle nuove auto di FCA. Per attivare il sistema sarà sufficiente dire la parola “Hey” seguita dal nome del marchio dell’auto.

Fiat Chrysler grazie a Cerence introduce il riconoscimento vocale nelle sue auto

Questa nuova tecnologia sarà implementata via wireless nelle auto di Fiat Chrysler Automobiles che attualmente dispongono di Uconnect 5. Questo è stato reso possibile grazie ad una delle funzionalità aggiunte a Uconnect 5 quando è uscito a gennaio. FCA in un comunicato ha dichiarato che questa novità rappresenta un notevole passo avanti dal punto di vista tecnologico per le auto del gruppo italo americano.

Ricordiamo che Uconnect 5 è basato su una versione modificata del sistema operativo Android. Grazie ad esso i conducenti dei veicoli di Fiat Chrysler Automobiles possono impostare una serie di regolazioni dell’auto, in base alle proprie preferenze personali. Tra l’altro, Uconnect 5 consente di impostare diversi profili utenti in maniera da modificare le regolazioni in base a chi si mette al volante.

Cerence utilizza l’intelligenza Artificiale per il suo nuovo sistema di riconoscimento vocale che sarà implementato in tutte le auto del gruppo Fiat Chrysler Automobiles. Sanjay Dhawan, CEO di Cerence si è detto orgoglioso della partnership che la sua azienda detiene con FCA. Il mumero uno di Cerence ritiene che questa collaborazione potrebbe portare benefici enormi per lo sviluppo dell’Intelligenza Artificiale nel settore automobilistico.