Ferrari Monza Sp1 e Sp2, prezzo e caratteristiche della serie limitata

Le due auto in versione barchetta sono state presentate ieri. Soltanto 100 esemplari già venduti, per una delle Ferrari più veloci di sempre.

Ferrari Monza Sp1 e Sp2, prezzo e caratteristiche della serie limitata

A Maranello non ci si ferma mai: al Capital Market Day di ieri è stato presentato il nuovo piano industriale del Cavallino ed è stato annunciato che il suv Purosangue uscirà nel 2022. Inoltre sono state presentate due nuove edizioni speciali, prima mostrate in anteprima ai presenti e poi ufficialmente sul sito della casa: Ferrari Monza SP1 e Ferrari Monza SP2, rispettivamente monoposto e a due posti.

Anticipate con un teaser ad agosto, sono due supercar estreme di tipo barchetta con un look vintage capace però di proiettarle nel futuro. Le due auto fanno parte infatti del nuovo segmento “Icona”, ispirato agli storici modelli del passato che hanno fatto la leggenda di Ferrari sulle piste da corsa e non solo: per questo motivo ricordano molto le barchette da competizione di quegli anni come la 166 MM o la 750 Monza.

Scopriamo le caratteristiche delle Ferrari Monza SP1 e SP2, realizzate in 100 esemplari a un prezzo record e già tutte vendute.

Ferrari Monza SP1 e SP2, caratteristiche

Entrambe le auto, che si distinguono per il numero di posti e alcune differenze tecniche, sono lunghe 4,657 metri, larghe 1,996 e alte da terra soltanto di 1,155 m.

La piattaforma è basata sulla 812 Superfast, con una scocca in fibra di carbonio, e la configurazione di carrozzeria di tipo barchetta che consente l’ingresso in auto con le piccole portiere che si aprono verso l’alto.

Fari a LED anteriori, specchietti retrovisori sagomati, e un posteriore con un’unica fascia assottigliata e quattro terminali di scarico incorporati nell’estrattore, sono alcune delle chicche di queste due supercar.

Entrambe le auto sono sprovviste di parabrezza, motivo per cui chi vi sale a bordo - anche il passeggero nella SP1 - devono indossare il casco. C’è però un cupolino Virtual Wind Shield, brevettato e studiato non solo per il comfort del guidatore ma anche per deviare i flussi d’aria.

Sotto il cofano c’è il poderoso motore aspirato V12 da 6.5 litri con 810 CV e 719 Nm di coppia, valori che consentono uno sprint da 0 a 100 km/h in soli 2,9 secondi, e da 0 a 200 km/h in 7,9 secondi. La velocità massima supera i 300 km/h, anche grazie a un peso ridotto di 1.500 kg sulla Monza PS1 e 1.520 sulla Monza PS2.

Ferrari Monza SP1 e SP2, caratteristiche

Non si conosce il prezzo delle due auto, ma considerando che sono basate sulla 812 Superfast che di base costa più di 300mila euro, e considerando che le due barchette sono una serie speciale limitata a 100 esemplari, non è esagerato pensare a un prezzo non inferiore ai 450 mila euro per ognuna delle due auto.

Iscriviti alla newsletter

Condividi questo post:

Trading online
in
Demo

Fai Trading Online senza rischi con un conto demo gratuito: puoi operare su Forex, Borsa, Indici, Materie prime e Criptovalute.