F1, Crypto.com title partner ufficiale del GP di Miami

Giulia Adonopoulos

10 Febbraio 2022 - 10:40

condividi

L’exchange di criptovalute diventa parte integrante del Grand Prix di Miami di Formula 1, comparendo con nome e marchio nel titolo, nel logo dell’evento e in tutto il Miami International Autodrome.

F1, Crypto.com title partner ufficiale del GP di Miami

Continua, e diventa più stretta, la collaborazione tra Crypto.com e il mondo della Formula 1.

La nota piattaforma di criptovalute ha stretto un’importante partnership con il Gran Premio di Formula 1 di Miami che la vede apparire nel logo, nel titolo e nei punti clou della manifestazione.

F1: Crypto.com partner di Grand Prix Miami 2022

Formula 1 Crypto.com Miami Grand Prix 2022: è questa la nuova denominazione del Gran Premio di Miami dopo l’accordo siglato da F1 Miami Grand Prix e Crypto.com.

A partire da quest’anno l’evento, in programma dal 6 all’8 maggio 2022 presso il Miami International Autodrome in Florida, cambia nome e si associa a Crypto.com, società venerata nel settore crypto e tra le piattaforme più popolari e in rapida crescita grazie alla sua app, l’exchange e la carta prepagata.

Presente in oltre 30 paesi e con oltre 10 milioni di utenti nel mondo, Crypto.com si impegna a costruire il futuro di Internet, il Web3, una rete più equa e di proprietà di creatori e utenti. 

Grazie alla prestigiosa collaborazione, della durata di 9 anni, la società di crypto diventa parte integrante del nuovo evento di Formula 1, incorporando il suo marchio nel titolo e nel logo dell’evento ufficiale, oltre a essere presente in tutto l’autodromo.

“Siamo entusiasti della partnership a lungo termine con Crypto.com, ha commentato Jeremy Walls, Senior Vice President e Chief Revenue Officer dell’F1 Crypto.com Miami GP. Condividiamo l’impegno per l’innovazione e applicheremo questi standard elevati all’esperienza dei fan. Questo sarà un evento internazionale e non vediamo l’ora di crescere insieme su scala mondiale”.

Gli spettatori potranno anche visitare la Fan Zone di Crypto.com che avrà un posto d’onore al centro dell’Hard Rock Stadium, sul campo, e offrirà intrattenimento e attività durante il weekend della gara.

“Sulla base della nostra partnership globale con la Formula 1, siamo entusiasti di essere il primo partner commerciale del Gran Premio di Formula 1 di Miami nella città che sta rapidamente diventando il centro crittografico degli Stati Uniti”, ha affermato Kris Marszalek, co-fondatore e amministratore delegato di Crypto.com. “La tecnologia e l’innovazione sono al centro di ciò che facciamo, e ciò si allinea strategicamente con la corsa. Insieme creeremo esperienze emozionanti nell’incontro tra Web3 e F1 Racing”.

Le crypto alla conquista della F1

Quello con il Grand Prix di Miami non è la prima partnership della società fintech in ambito motori. A giugno 2021 Crypto.com è diventata partner globale di Formula 1 nella nuova serie Sprint, diventando sponsor ufficiale della criptovaluta e partner NFT di F1.

L’incursione della società nel mondo dello sport non si limita alle auto da corsa: lo scorso settembre Crypto.com ha stipulato un accordo anche con il Paris Saint Germain (Psg) per diventare Official Cryptocurrency Platform Partner e rilasciare esclusivi NFT sulla sua piattaforma NFT nativa.

Argomenti

# Motori

Iscriviti a Money.it

Trading online
in
Demo

Fai Trading Online senza rischi con un conto demo gratuito: puoi operare su Forex, Borsa, Indici, Materie prime e Criptovalute.

SONDAGGIO