Eurozona: inflazione confermata all’1% a novembre, boom sul prezzo degli alimenti

Si conferma in rialzo l’indice dei prezzi al consumo all’interno della zona euro nel mese di novembre 2019.

Eurozona: inflazione confermata all'1% a novembre, boom sul prezzo degli alimenti

In aumento l’inflazione all’interno dell’Eurozona nel mese di novembre, come riferito da Eurostat sul Calendario Economico
a conferma di quanto già pubblicato in via preliminare.

L’indice dei prezzi al consumo medio per i 19 Paesi facenti parte la zona euro è dell’1% su base annualizzata a novembre, in rialzo dal +0,7% segnalato a ottobre, in linea con le stime pubblicate da Eurostat stesso il 29 novembre scorso.

Il rialzo dell’inflazione nel blocco economico è spinto dal boom dei prezzi nel settore alimentare (+1,8%), contro il +0,7% di ottobre. I prezzi nel settore energetico sono invece in ribasso del 3,2%.

La versione armonizzata dell’indice dei prezzi al consumo, che esclude l’andamento nel settore energetico e alimentare, è stato rivisto lievemente al ribasso a +1,4%, contro il +1,5% precedentemente rivisto.

Iscriviti alla newsletter Economia e Finanza per ricevere le news su EUR - Indice dei prezzi al consumo Eurozona

Condividi questo post:

Trading online
in
Demo

Fai Trading Online senza rischi con un conto demo gratuito: puoi operare su Forex, Borsa, Indici, Materie prime e Criptovalute.